Le dee viventi

Le dee viventi

5.0

di Marija Gimbutas


  • Prezzo: € 27.00
  • Nostro prezzo: € 26.46
  • Risparmi: € 0.54 (2%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

Descrizione

L'ultimo libro scritto da Marija Gimbutas, pubblicato postumo, riassume decenni di ricerca condotta nei più importanti siti del neolitico e del paleolitico superiore europei: il risultato è un'impressionante serie di ritrovamenti che conducono alla ricostruzione di un'ideologia coerente e complessa, incentrata sulla divinità femminile, la "grande dea" della morte e della rigenerazione. Nutrice e sterminatrice, la dea fa convergere su di sé i miti e i riti degli abitanti dell'Europa che precedettero le grandi invasioni indoeuropee (stimate in due ondate, tra il 4000 e il 3000 a.C.).

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Le dee viventi acquistano anche Strutture funerarie ed edifici di culto paleocristiani di Roma dal IV al VI secolo di Vincenzo Fiocchi Nicolai € 27.00
Le dee viventi
aggiungi
Strutture funerarie ed edifici di culto paleocristiani di Roma dal IV al VI secolo
aggiungi
€ 53.46

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Marija Gimbutas:


Dettagli del libro

  • Titolo: Le dee viventi
  • Traduttore: Doni M.
  • Editore: Medusa Edizioni
  • Collana: Hermes
  • Data di Pubblicazione: Ottobre 2005
  • ISBN: 8876980091
  • ISBN-13: 9788876980091
  • Pagine: 330
  • Reparto: Archeologia
  • Formato: illustrato, brossura

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Le dee viventi e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Semplice e completo, 25-07-2011, ritenuta utile da 6 utenti su 10
di L. Di Dio - leggi tutte le sue recensioni
L'ennesima meravigliosa opera di Marija Gimbutas racconta a studiosi e curiosi di storia antica un nuovo modo di leggere la storia e il processo umano che dall'era dell'antica Europa porta alle civiltà di oggi.
Oltre a stralci di quello che l'autrice evidenzia come il "linguaggio della Dea" ovvero l'insieme di segni e simboli legati agli antichi culti di nascita, morte e rigenerazione, nel testo si trova una antologia delle principali culture e religioni antiche legate al mondo della Dea Madre, basandosi su reperti archeologici, mitologie, e analizzandone le tracce pervenute sino ai nostri giorni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product