€ 19.90
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il tuo cuore mi appartiene

Il tuo cuore mi appartiene

di Dean R. Koontz

2.5

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Pandora
  • Traduttore: Dobner T.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2011
  • EAN: 9788820049782
  • ISBN: 8820049783
  • Pagine: 337
  • Formato: rilegato
Ryan Perry ha il mondo in tasca: è un uomo di successo, possiede una villa faraonica, ha una bellissima fidanzata, Samantha, con cui sta per sposarsi, e tutta la vita davanti. O almeno così crede, fino al giorno in cui scopre di essere affetto da una malformazione cardiaca che gli lascia molto poco da vivere. Da quel momento la sua esistenza si riduce a una infinita serie di esami, visite, ricoveri in ospedale, che lo fanno sprofondare in una spirale sempre più cupa di angoscia e ossessioni. Solo quando si profila all'orizzonte la possibilità di un trapianto, Ryan sembra ritrovare un po' della speranza perduta. Ma non può immaginare che, una volta conclusa con successo l'operazione, nulla per lui sarà più come prima. Minacciose presenze che solo lui percepisce si insinuano nella sua vita, assediandolo nelle troppe stanze della sua villa; allucinazioni orribili lo perseguitano, e macabri oggetti compaiono dal nulla - un pendente a forma di cuore, un video cruento dell'organo pulsante - accompagnati da un messaggio di terrificante chiarezza: il tuo cuore mi appartiene. Da quel momento, il terrore si impadronisce di Ryan, finché tutte le sue paure prenderanno la forma fin troppo concreta di una sconosciuta dagli occhi a mandorla. Una donna che nasconde un'atroce verità, e che è più vicina al cuore di Ryan di quanto lui stesso possa immaginare...

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Dean R. Koontz:


Voto medio del prodotto:  2.5 (2.7 di 5 su 3 recensioni)

2.0Negativo, 13-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Condivido pienamente quanto sostenuto da L. Camuti nella sua recensione. Libro piuttosto piatto, senza alcun acuto. Si legge con facilità esterea e con altrettanta facilità si dimentica. Ben altri in passato erano i libri e le emozioni che questo autore era capace di regalarci. Dispiace dirlo ma non mi è piaciuto
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Delusione, 04-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
E' con estremo dispiacere che mi accingo a dare un giudizio del tutto negativo su quest'ultimo romanzo di quello che in passato è stato uno degli autori di thriller che ho più amato. Da qualche libro a questa parte Koontz sembra avere perso lo smalto e la vena creativa del passato e questa storia credo ne sia la prova definitiva. Il 2 è di stima.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Libro del cuore, 07-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia di un uomo che, dopo aver ottenuto ogni cosa si possa desiderare dalla vita, scopre di avere poco tempo da vivere, di avere un problema al cuore. Ed è proprio su questa parola che tutto il libro ruota, partendo dall'amore e passando per qualsiasi altra emozione. Può sembrare uno sdolcinato romanzetto ma non lo è, si rivela invece una bella lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO