Crypto

Crypto

3.0

di Dan Brown


  • Prezzo: € 14.00
  • Nostro prezzo: € 13.16
  • Risparmi: € 0.84 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Washington. La trentottenne Susan Fletcher, brillantissima mente matematica e responsabile della divisione di crittologia dell'NSA (National Security Agency), viene convocata d'urgenza nell'ufficio del comandante Strathmore. Qualcuno ha realizzato un programma capace di "ingannare" il più sofisticato strumento informatico di spionaggio al mondo, un supercomputer che può decodificare qualunque testo cifrato a una velocità strabiliante. Pochissimi conoscono l'esistenza di questa macchina, ideata per contrastare le nuove minacce alla sicurezza nell'era di Internet e in grado di controllare la posta elettronica di chiunque. La stessa NSA, nata per proteggere le comunicazione del governo americano e intercettare quelle delle potenze straniere, opera in semiclandestinità, al di fuori del controllo pubblico. Susan non si stupisce quando viene a sapere che "Fortezza Digitale", così è stato battezzato il programma, è frutto delle ricerche di un genio dell'informatica: il giapponese Ensei Tankado, handicappato dalla nascita per gli effetti del disastro atomico di Hiroshima, che dopo essere stato chiamato negli Stati Uniti a lavorare per l'NSA ha sbattuto la porta in faccia ai suoi capi quando si è accorto che il supercomputer rischiava di trasformarsi in un nuovo Grande Fratello. I suoi intenti sono nobili, ma la sua decisione di boicottare l'operato dell'NSA, mettendo il programma in rete e permettendo a chiunque di scaricarlo, rischia di creare l'anarchia e di assicurare libertà d'azione a spie e criminali.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Crypto acquistano anche Alle fonti del Nilo di Wilbur Smith € 6.49
Crypto
aggiungi
Alle fonti del Nilo
aggiungi
€ 19.65

Prodotti correlati:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Crypto e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.0 (2.8 di 5 su 54 recensioni)

4.0Crypto, 21-02-2013, ritenuta utile da 3 utenti su 11
di - leggi tutte le sue recensioni
L'NSA è un'organizzazione semi-clandestina del governo americano che raccoglie e custodisce i segreti più segreti, protegge le comunicazioni riservate degli Usa e intercetta quelle delle potenze straniere. Punta di diamante dell'NSA è il segretissimo TRANSLTR, che rinchiuso in CRYPTO, è la prima macchina al mondo capace di decodificare qualsiasi codice. Così, è, fino al ritrovamento di un codice unico, inviolabile, impossibile da decodificare. In un ambiente altamente tecnologico, in cui c'è di mezzo lo spionaggio informatico mondiale ma anche la tutela della privacy di ogni singolo cittadino, la domanda viene logica: chi sorveglierà chi deve sorvegliare?
Da una parte c'è Susan Fletcher, crittologa, insieme al comandante Trevor J. Strathmore e dall'altra c'è David Becker, professore universitario e fidanzato di Susan, che si trova ad essere coinvolto, da Strathmore, in tutta questa faccenda, suo malgrado, senza neppure saperlo.
L'etica e la morale hanno una parte fondamentale in questo romanzo, dove Dan Brown è in grado di trascinare il lettore in una corsa contro il tempo, ai limiti della tensione, per riuscire a trovare una pass-key, che permetterà di salvare la più grande banca dati mai esistita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Non molto bello, 06-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dan Brown abbandona la storia e la storia dell'arte per dedicarsi alla tecnologia e ai supercomputer. Un thriller di spionaggio che però non conquista quasi mai l'attenzione del lettore e non lo coinvolge. Un ritmo abbastanza blando, colpi di scena poco frequenti e nemmeno del tutto inattesi. Deludente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Insomma, niente di che, 27-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Credo che sia il libro peggiore di Dan, forse una spanna sotto al già bruttino "Il simbolo perduto". Non mi ha coinvolot granchè, anche la parte tecnologico-informatica non mi ha preso più di tanto, nonostante la mia passione per i computer e i virus. Forse l'ha scritto quando era ancora uno scrittore in erba. Non me la sento di consigliarlo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Crypto, bah, 28-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Devo dire che questo libro è veramente scadente, una storia banale che si capisce come andrà a finire dalle prime pagine. Eccessivamente prolungato nella ricerca della suspense, che a lungo andare diventa tedioso. Un ritratto discriminatorio nei confronti della Spagna, più che altro poco reale, come se lo scrittore non fosse mai stato nei posti di cui racconta. E questo lo considero un difetto grave.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Deludente, 18-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un altro giallo di Dan Brown, che però non mi ha molto appassionato. Descrizioni troppo scientifiche, termini tecnici che mi hanno fatto perdere il filo diverse volte. Mi sembra anche noioso e troppo lungo. Deludente, il contenuto mi appare troppo povero. Si legge per curiosità, può piacere come no.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Trama sopportabile, 15-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
L'idea non è una novità: visto e rivisto in milioni di film ma sempre sopportato!
Pecca clamorosa è che, a differenza degli altri romanzi, questo è statico: la storia si svolge sempre negli stessi luoghi (crypto e Spagna) e con poche descrizioni coinvolgenti.
Brown ha scritto un romanzo che non è nel suo schema e ha deluso un po' !
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Deludente, 14-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non mi è piaciuto, forse perchè essendo rimasto affascinato da "Il codice Da Vinci" e decisamente innamorato di "Angeli e Demoni" mi aspettavo qualcosa di più originale da Brown. E' sempre presente il filone del complotto ma qui viene riportato in un contesto sì più attuale ma anche più scontato. Lo spionaggio non è mi stato il mio genere preferito e personalmente penso che il film "Nemico Pubblico" renda la lettura di questo libro assolutamente superflua.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Dan Brown, 08-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dan Brown come al solito ci regala libri che più che libri sembrano delle sceneggiature di film thriller ricchi di suspence e colpi di scena. Non manca la "mente" protagonista, la Fletcher in questo libro, Langdon nei libri più famosi dell'autore; non mancano morti che sconvolgono la storia; non manca la descrizione di luoghi lontani. Il solito Dan Brown insomma. Consigliato agli amanti del genere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Crypto, 06-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Tipico romanzo di Dan Brown, leggero, con una storia che prende molto, ricca di avvenimenti avventurosi, colpi di scena, omicidi intriganti personaggi particolari e che affascina tutti i lettori. Se preso come uno svago, senza badare alla marea di imprecisioni su massoneria, servizi segreti, sette, ricerche scientifiche ecc. Una piacevole lettura. Da leggere sotto l'ombrellone!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Non mi è piaciuto, 05-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dan Brown sa fare molto ma molto meglio. Il successo del Codice da Vinci e di angeli e demoni non si è ripetuto con questo romanzo. Sicuramente si legge bene, la scrittura è scorrevole ma non cattura l'attenzione, al contrario a volte risulta un po' noioso e macchinoso. Sicuramente non è un libro che si ricorda.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Uno dei tanti, 19-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Di certo di Dan Brown si è letto di meglio ma anche di peggio... Se non ci si aspetta un altro libro tipo il Codice da Vinci può anche andare. Da leggere nelle estati in spiaggia. Buon libro per chi ama l'informatica, anche se ci sono delle ingenuità. Cmq fino all'ultimo non si sa chi è il cattivo... Leggetelo, potrebbe piacervi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Carino ma.., 04-10-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
E' sicuramente un buon libro, lo si legge tutto d'un fiato e in qualche giorno lo si finisce. Dan Brown stavolta non riesce a creare quell'atmosfera di suspence solita dei suoi romanzi; dopo metà libro è facile intuire come andrà a finire. Forse manca il cosiddetto "colpo di scena".
Da leggere sicuramente ma non è un best seller.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Crypto (54)