€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La costruzione del male. Dall'olocausto all'11 settembre

La costruzione del male. Dall'olocausto all'11 settembre

di Jeffrey C. Alexander


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Intersezioni
  • A cura di: M. Santoro
  • Traduttore: Solaroli M.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2006
  • EAN: 9788815108951
  • ISBN: 8815108955
  • Pagine: 239
  • Formato: brossura
Perché l'orrore non cessa di abitare il mondo? Perché la ferocia degli uomini ci appare inesauribile? Perché una guerra si conclude mentre un'altra comincia? Molte delle risposte a questi interrogativi sono date in termini di bene e di male. Per dimostrare che la battaglia contro il terrorismo è necessaria e razionale, ad esempio, si ricorre a "retoriche" del buono e del malvagio, dell'amico e del nemico, dell'orgoglio e della vergogna, della civiltà e della barbarie. Queste retoriche sono strutture culturali. Mostrando come si traducono in concrete azioni e istituzioni, Alexander si propone qui di portare alla luce queste forze poderose quanto invisibili.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La costruzione del male. Dall'olocausto all'11 settembre acquistano anche La critica d'arte del Novecento di Gianni Carlo Sciolla € 25.50
La costruzione del male. Dall'olocausto all'11 settembre
aggiungi
La critica d'arte del Novecento
aggiungi
€ 39.60