Cosmopolis

Cosmopolis

4.0

di Don DeLillo


  • Prezzo: € 10.00
  • Nostro prezzo: € 8.50
  • Risparmi: € 1.50 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Un giovanissimo miliardario vive in un attico su tre piani, colleziona quadri e squali, ha una moglie di prestigio e patrimonio adeguati. Una splendida mattina, spinto da una strana inquietudine, sale in limousine e dice all'autista di portarlo dall'altra parte di Manhattan, nel West Side per "tagliarsi i capelli". Inizia così un viaggio che è una metafora, un attraversamento da est a ovest del cuore del mondo in una sola giornata, un percorso alla ricerca della proprie radici e della morte.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Don DeLillo:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Cosmopolis e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.8 di 5 su 8 recensioni)

4.0Libro denso, 21-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il mio primo romanzo di DeLillo e il giudizio una voltal etto non può che essere positivo. Ammetto che ai primi tempi ho un po faticato ad entrare nella surreale storia ma il ritmo aumenta ed i personaggi che si rapportano con il protagonista sono sempre più coinvolgenti cosi come i dialoghi. Sicuramente non un romanzo facile, all'inizio molto ermetico ma piacevole da leggere e in grado in più frangenti di stupire e far pensare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Noia e artificio, 10-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un DeLillo artificioso, a tratti scontato, non riesce a trasmettere la sua capacità all'interno di una trama difficile da capire, proposta in maniera ardua e ardita. Solo sul finale di libro si riuscirà a capire qualcosa, sebbene troppo poco. Un romanzo da rivedere totalmente, non all'altezza della fama del grande scrittore americano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Cosmopolis, 19-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'autore veniva dalla delusione del suo ultimo romanzo Punto Omega, ma questa parabola sullavidit é comunque "romanzescamente" abbastanza riuscita e peraltro ampiamente profetica visto quanto successo nella crisi finanziaria del 2008 e 2009 di cui il protagonista del libro potrebbe essere o essere stato benissimo uno degli attori. De Lillo quindi nuovamente minore, ma apprezzabile
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Cosmopolis, 30-03-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Autore moltissimo esigente con i suoi lettori. Non vi fermate alle prime difficoltà. Nella sua brevità, non è per nulla un libro semplice questo Cosmopolis. Con la sua scrittura densissima DeLillo accompagna il lettore ed il suo protagonista in un viaggio dentro una città che rappresenta bene tutti gli splendori e le nefandezze della società contemporanea. E ci trova a sperare che il protagonista, tutt'altro che simpatico, trovi una via d'uscita alla spirale autodistruttiva in cui si è andato ad infilare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Poetica dell'aberrazione finanziaria, 03-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bellissimo romanzo quasi interamente ambientato dentro una limousine. Con una lingua modernamente poetica, alfanumerica e contorto, Don DeLillo regala uno specchio devastante della contemporaneità nella sua accezione più capitalistica e speculativa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Cosmopolis, 11-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non sono una fan di De Lillo, per qualche motivo non riesco mai a finire i suoi libri. Cosmopolis mi aveva preso molto, forse però è scritto in modo troppo complicato da seguire, specialmente se letto in lingua originale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Don DeLillo, 21-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche in questo recente libro (del 2003) riesce a dipingere attraverso alcune situazioni iperreali e a volte grottesche il mondo contemporaneo, come pochi altri.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0mi ha proprio divertito, 08-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Che DeLillo fosse un altro mattacchione che avvolge tutti i suoi romanzi nel mistero lo sapevamo già. In questo caso però, il giovane protagonista miliardario col cervello fulminato mi ha proprio divertito in modo diretto, per i suoi ragionamenti, per i dialoghi e per gli avvenimenti che si susseguono, materialmente parlando. Fuori di testa. Fantastico lo squalo che tiene nel suo appartamento, a Manhattan.
Ritieni utile questa recensione? SI NO