€ 7.48€ 8.80
    Risparmi: € 1.32 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Così parlò il nano da giardino

Così parlò il nano da giardino

di Margherita Oggero

3.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: L'Arcipelago Einaudi
  • Data di Pubblicazione: novembre 2006
  • EAN: 9788806184735
  • ISBN: 8806184733
  • Pagine: 91
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Il Gerbido Vecchio, da tempo immemore patria dei pacifici gerbilli, deve essere abbandonato: al suo posto sorgerà infatti un canile di lusso, e le ruspe sono già pronte a scavare e distruggere. Su consiglio dell'amico Gongolo, saggio nano da giardino, le piccole creature si mettono quindi in cammino per il Gerbido Nuovo, un luogo distante ma ospitale presidiato da Golem, spaventapasseri un po' burbero costruito e poi abbandonato da un bambino deluso di non aver vinto il primo premio in un concorso truccato. Ma quando, dopo mille avventure e non pochi contrattempi, raggiungeranno la terra promessa, per i coraggiosi gerbilli la sfida più grande sarà appena cominciata. Una storia fitta di echi letterari e di giochi di parole ma in superficie liscia e spensierata.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Margherita Oggero:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 3 recensioni)

4.0Divertente e lieve, 23-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questa è quella che si può chiamare una bella favola.
E' un piccolo libro senza pretese ma la storia che racconta è comunque molto carina, gentile, delicata lieve. La compagnia di gerbilli, protagonista di queste avventure insieme al loro amico nano, è assolutamente irresistibile e accompagnarli nel loro viaggio è stato molto divertente. Come tutte le favole, è piena di buoni sentimenti e speranza ed è anche fatto di personaggi simpaticissimi e ben pensati. Situazioni, caratteri e sentimenti sono tutti molto umani come anche l'organizzazione interna del prato dei gerbilli e quindi è facile trovare anche qualche piccolo spunto di riflessione e come tutte le favole, ovviamente, ha una sua morale.
Per essere un libro così piccolo, è stata davvero una lettura piacevole, capace di regalare un paio d'ore di spensieratezza e allegria vista la sua leggerezza, le battute e i giochi di parole. E' stato anche divertente trovare molte citazioni letterarie, a volte riconoscendo qualcosa mi sono ritrovata a sorridere come una bambina.
Insomma, è una favola che anche un adulto secondo me potrebbe apprezzare ma è sicuramente un intermezzo, non una lettura necessaria ma una possibile scelta per rilassarsi un po tra letture più impegnative.
Letta a capitoli potrebbe essere anche una perfetta favola della buonanotte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un libro carino e divertente, 17-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro è cortissimo ma carino: racconta di una comunità di gerbilli che deve traslocare dal giardino in cui abita e chiede aiuto al grande nano da giardino: una storiella simpatica
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Così parlò il nano da giardino, 10-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un libricino da gustare fino in fondo e da assaporare in ogni suo dettaglio. I gerbilli della Oggero sono animaletti simpaticissimi e tutti i personaggini di questo libro sono semplicemente adorabili. La cura con cui dipinge il loro mondo, le loro abitudini quotidiane, i loro sentimenti, l'ironia con cui descrive i loro difetti e le loro manie (umanissime), la tenerezza di questa storia che è quasi commuovente! Mi ricordano un po' i racconti con cui ci intratteneva il papà quando eravamo piccole, su nani, elfi e hobbit, creturine inventate e con le abitudini più strane...
Ritieni utile questa recensione? SI NO