€ 5.11€ 11.36
    Risparmi: € 6.25 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Delle cose ultime e penultime

Delle cose ultime e penultime

di Bruno Forte, Salvatore Natoli

4.0

Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Un grande teologo del nostro tempo e un esponente di spicco del pensiero laico o meglio, secondo una sua definizione, del neopaganesimo si confrontano sui temi fondamentali dell'esistenza. Dal dibattito emergono punti di incontro e distanze non sempre prevedibili, ma il libro testimonia della possibilità di dialogo tra posizioni opposte in un'ottica di apertura e di arricchimento reciproco.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Delle cose ultime e penultime, 29-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Buon libro, in cui idee a volte simili, a volte molto lontane fra loro, sono esposte e confrontate con chiarezza espositiva e volontà di confronto costruttivo.
temi importanti, come amore, corpo, etica, preghiera, sono trattati in modo aperto e brillante, pur con prospettive assai diverse. Natoli si definisce pensatore neo-pagano e la sua visione, specialmente in materia di concetti come fede, rivelazione, trinità è indubbiamente problematica, assai diversa dal pensiero "ortodosso" di un teologo come Forte. Purtuttavia, e questo è il vero pregio del saggio, entrambi sono sempre alla ricerca di un punto d'incontro col pensiero dell'altro, per accentuarne ciò che accomuna, piuttosto che evidenziarne le differenze.
Quanto sono lontane le farneticazioni e le urla di un Odifreddi qualsiasi....
Ritieni utile questa recensione? SI NO