€ 15.35€ 15.99
    Risparmi: € 0.64 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Coscienza e crisi: il Novecento italiano tra le due guerre

Coscienza e crisi: il Novecento italiano tra le due guerre

di Pasquale Voza


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Liguori
  • Collana: Letterature
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1983
  • EAN: 9788820712372
  • ISBN: 8820712377
  • Pagine: 164
Il saggio mira a cogliere criticamente la particolare natura, moderata e ricompositiva, di tante forme di coscienza della crisi, che emergono tra anni Venti e Trenta nella vicenda culturale e letteraria nazionale. In essa è assente, non a caso, un confronto scienza-vita, cioè una dialettica tra teoria della razionalità delle forme, delle istituzioni, degli specialsimi (Weber e il weberismo) e filosofia della crisi della razionalità formale, del suo potere assoluto di mediazione (Heidegger e le filosofie dell'esistenza). Da noi è invece presente diffusivamente la teoria idealistica di una mediazione-ricomposizione dei conflitti, che si unifica nella moralità intrinseca e autonoma della cultura. Se è vero che il dirigismo fascista si differenzia da quello di altri paesi per l'assenza di una politica di tipo realmente espansivo, di una prospettiva di ""autoritarismo riformista"", questo, da un lato, spiega l'assenza negli anni Trenta di un reale impegno riformatore della cosiddetta cultura ""realistica"", che in quanto tale, al di là dei miti ideologici dello Stato etico e dello Stato programmatore, fosse realmente organico alla natura del regime reazionario di massa; dall'altro fa comprendere come e perché invece l'impegno etico fosse la forma più sicura e riconoscibile di auto-identificazione di larga parte della cultura e della letteratura di quegli anni (dallo stile europeo di Gobetti al barettiano ritorno alla cultura, al tenace restauro del personaggio della prima poetica moraviana, fino all'europeismo degli intellettuali raccolti intorno a Solaria).

Altri utenti hanno acquistato anche: