€ 10.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Alla corte del duce

Alla corte del duce

di Antonio Spinosa


Fuori catalogo - Non ordinabile
Il fascismo non fu soltanto opera di Mussolini, ma fu il risultato della complessa interazione fra il suo padre fondatore e una schiera di coprotagonisti che finirono presto per somigliare a cortigiani: uomini all'ombra del "monarca assoluto", alcuni fedeli fino al sacrificio di se stessi, altri infidi e opportunisti. Facevano parte dell'ampio seguito del duce capitani della grande industria privata, intellettuali e tante donne: la moglie Rachele, la figlia Edda, l'amante Claretta, e poi Virginia, Giovanna, Paolina, Angela. Uno stuolo di cortigiane di cui spesso si conosce solo il nome, che provarono per Mussolini intense passioni. Spinosa ricostruisce una biografia del regime e del suo capo indiscusso.

Altri utenti hanno acquistato anche: