La convenzione europea sulla biomedicina

La convenzione europea sulla biomedicina

di Ilja R. Pavone


  • Prezzo: € 28.00
  • Nostro prezzo: € 26.60
  • Risparmi: € 1.40 (5%)
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi (difficile reperibilità)
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Giuffrè

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

In sintesi

Il volume focalizza la sua attenzione sul dibattito etico e giuridico che circonda la ricerca. Più precisamente, l'oggetto di questo lavoro è l'analisi della evoluzione, nella forma e nei contenuti, degli strumenti internazionali che regolano la ricerca scientifica, un'analisi che si concentra soprattutto sulla Convenzione del Consiglio d'Europa per la protezione dei diritti umani e la dignità dell'essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina del 1997 (c.d. Convenzione sui diritti umani e la biomedicina). Il percorso inizia dall'analisi delle nozioni di dignità umana e diritti della persona nelle questioni attinenti alla bioetica, sottolineando che il legame tra bioetica e diritti umani non è universalmente accettato, si effettua poi una ricognizione delle norme internazionali che governano la ricerca biomedica, infine, vengono analizzati gli aspetti etico-giuridici delle diverse forme di ricerca sull'embrione umano.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro