Tra i confini. Città, luoghi, interazioni

Tra i confini. Città, luoghi, interazioni

4.0

di Marc Augé


  • Prezzo: € 8.00
  • Nostro prezzo: € 7.20
  • Risparmi: € 0.80 (10%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Cerchi i libri per la scuola?
Consulta subito la lista dei testi adottati nella tua classe!


Note sull'autore

Marc Augé è nato a Poitiers, in Francia, il 2 settembre del 1935. E’ uno dei più affermati etnologi e antropologi a livello mondiale. Per molto tempo ha condotto studi e ricerche in Africa, soffermandosi in particolar modo nelle zone della Costa d’Avorio e del Togo. Il risultato di queste ricerche sul campo è stata la pubblicazione del suo primo saggio, “Le Rivage alladian” (1969), a cui poi ne sono seguiti altri due: “Théorie des pouvoirs et idéologie” (1975) e “Pouvoirs de vie, pouvoirs de mort” (1977). Dopo la pubblicazione di questi tre volumi, a metà degli anni Ottanta cambia il suo ambito di studi, viaggia molto in America latina e analizza il contesto sociale del mondo contemporaneo. Osserva la realtà delle grandi città europee e delle zone metropolitane, si sposta tra Parigi, la Francia, l’Italia e la Spagna e applica, alle sue osservazioni, gli strumenti innovativi di indagine sociale che aveva già in precedenza utilizzato durante la stesura dei suoi tre saggi incentrati sugli studi effettuati nel continente africano. Questi suoi nuovi studi sullo stile di vita nelle zone urbane e metropolitane forniscono un ritratto della realtà sociale moderna in cui paradossalmente l’individuo è sempre più isolato e in solitudine, nonostante lo sviluppo dei trasporti e dei mezzi di comunicazione. Suo è il concetto di “non luogo”, ovvero quelle zone tipicamente metropolitane, molto frequentate, anonime e stereotipate, in cui gli individui transitano freneticamente senza relazionarsi con gli altri e senza prestare attenzione a ciò che li circonda. Esempi di “non luogo” sono i centri commerciali, le autostrade e gli alberghi. È stato direttore della École des Hautes Etudes en Sciences Sociales (EHESS) a Parigi ed è stato direttore, fino al 1970, dell'Ufficio della ricerca scientifica e tecnica d'oltremare.  

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Tra i confini. Città, luoghi, interazioni acquistano anche Una sera prima della prima. L'opera Aida e la vita di un grande teatro raccontate ai ragazzi. Con CD Audio di Beatrice Masini € 12.74
Tra i confini. Città, luoghi, interazioni
aggiungi
Una sera prima della prima. L'opera Aida e la vita di un grande teatro raccontate ai ragazzi. Con CD Audio
aggiungi
€ 19.94

I libri più venduti di Marc Augé:


Dettagli del libro

  • Titolo: Tra i confini. Città, luoghi, interazioni
  • Editore: Mondadori Bruno
  • Collana: Testi e pretesti
  • Data di Pubblicazione: Gennaio 2007
  • ISBN: 8861590136
  • ISBN-13: 9788861590137
  • Pagine: 80
  • Reparto: Sociologia
  • Formato: standard

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0L'incontro, 03-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di M. Muciaccia - leggi tutte le sue recensioni
Ogni luogo ha qualcosa da dire, da trasmettere, se rispettato da coloro che vi si insediano, che cercano di trasformarlo, possibilmente senza snaturarlo, senza renderlo superficiale o addirittura "svuotarlo" dei suoi intimi contenuti, per finire di farlo diventare un non-luogo.
Nel non-luogo che spesso purtroppo caratterizza la periferia, il senso di disagio che si prova a viverlo, abitarlo o semplicemente percorrerlo a piedi o in automobile è qualcosa che non lascia scampo; non riuscendo a identificarti con esso perdi completamente te stesso. La sensazione è che la storia si sia fermata, sia sospesa, non c'è più passato, non c'è quindi futuro; si vive in questo stato un eterno presente. Infatti l'autore sottolinea con forza il rapporto corpo-territorio e viceversa e il tentativo di riallacciare con esso un legame di relazione con il suo genius loci.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product