Il confine orientale. Italia e Jugoslavia dal 1915 al 1955

Il confine orientale. Italia e Jugoslavia dal 1915 al 1955

di Rolf Wörsdörfer


  • Prezzo: € 35.00
  • Nostro prezzo: € 32.90
  • Risparmi: € 2.10 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

Descrizione

La fascia di confine fra Italia e Jugoslavia è stata nel corso del Novecento una zona di forte tensione, cruciale non solo nei rapporti fra i due paesi, ma anche negli equilibri internazionali. Il libro presenta una documentata narrazione, basata su fonti sia italiane, sia croate, slovene e tedesche, della travagliatissima storia di questa regione adriatica, che nel giro di nemmeno mezzo secolo ha sperimentato una dozzina di forme statali differenti, dall'impero asburgico alla monarchia italiana, dal fascismo alla repubblica, dall'occupazione tedesca alla Jugoslavia socialista, e una dura contrapposizione di nazionalismi (di cui esiti drammatici sono il fenomeno delle foibe e l'esodo degli italiani dall'Istria).

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il confine orientale. Italia e Jugoslavia dal 1915 al 1955 acquistano anche Gli italiani in Africa. Storia delle guerre coloniali 1882-1943 di Franco Bandini € 27.55
Il confine orientale. Italia e Jugoslavia dal 1915 al 1955
aggiungi
Gli italiani in Africa. Storia delle guerre coloniali 1882-1943
aggiungi
€ 60.45


Dettagli del libro