€ 8.70
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Confessioni

Confessioni

di (sant') Agostino

5.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • Edizione: 15
  • Traduttore: De Monticelli R.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2003
  • EAN: 9788811364399
  • ISBN: 8811364396
  • Pagine: LXXIII-449
  • Formato: brossura
Le "Confessioni" di Agostino iniziano un'epoca nuova del pensiero filosofico. Non c'è, per imparare la sapienza, altro curriculum che l'ordine dei giorni, altra "via" che un percorso esistenziale. Quello dell'esistenza ansante e inappagata, che non si è sottratta alle comuni speranze e disperazioni, che ha corso in lungo e in largo la terra e ha voluto sperimentare ogni cosa umana, senza tenerne a distanza alcuna, assaporandole tutte o lasciandosene urtare, ferire, dominare, invece di limitarsi a esercitare il sereno potere della vista, che le domina da lontano. La metafisica non si svela veramente che nello specchio - e nell'enigma - di un destino personale.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Confessioni e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Libro consigliatissimo per meditare, 16-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo libro con grande interesse, è la storia di un'anima irrequieta che trova finalmente la verità e, con essa, Dio.
Un percorso graduale, nel quale chiunque, io credo può ritrovarsi: un grande stimolo a migliorare e a riflettere su se stessi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO