€ 15.49
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il comunista in camicia nera

Il comunista in camicia nera

di Arrigo Petacco


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Le scie
  • Data di Pubblicazione: 1995
  • EAN: 9788804403050
  • ISBN: 8804403055
Romagnolo e maestro di scuola come Mussolini, Bombacci inizia la sua carriera politica come socialista di sinistra e partecipa alla famosa scissione di Li- vorno del 1921, da cui ha origine il Partito Comunista Italiano. Riparato in Russia, dopo l'avvento del fascismo, conosce Lenin e Stalin. Tornato in Ita- lia alla fine degli anni 20 si distanzia dal Partito Comunista ormai clande- stino senza per questo diventare fascista. Mussolini non solo non lo persegui- ta, ma in qualche modo lo aiuta a stampare un giornale anticomunista. Nel 1943 raggiunge Mussolini a Salò e insieme a lui sogna di tornare alle origini so- cialiste del fascismo, scrivendo la Costituzione della RSI. Catturato dai par- tigiani a Dongo a fianco del Duce, viene giustiziato e muore con lui.

Note su Arrigo Petacco

Arrigo Petacco è nato il 7 agosto del 1929 a Castelnuovo Magra, in Liguria. Ha iniziato a lavorare come giornalista presso la redazione de Il Lavoro di Genova, testata diretta da Sandro Pertini. A diciassette anni si occupava già di cronaca “nera”. Ha poi lavorato per molte altre testate importanti. Tra i numerosi incarichi che ha ricoperto, è stato anche inviato speciale, caporedattore e direttore della Nazione di Firenze, oltre che del mensile Storia Illustrata. Ha scritto numerosi volumi storici, e, una volta approdato presso la redazione della RAI, ha sceneggiato numerosi film e programmi televisivi. Nella corso della sua lunga carriera giornalistica, ha avuto modo di raccogliere le testimonianze di alcuni dei protagonisti della seconda guerra mondiale. Attualmente Arrigo Petacco vive a Portovenere, in provincia di La Spezia.

Altri utenti hanno acquistato anche: