Cerca
 
 

Compagni segreti. Storie di viaggi, bombe e scrittori

Compagni segreti. Storie di viaggi, bombe e scrittori

di Eraldo Affinati


  • Prezzo: € 18.50
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 19 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Il volume è composto da dodici sezioni, in cui i reportage si alternano ai saggi letterari. Lo scrittore esplora i luoghi chiave del Novecento: Hiroshima, Nagasaki, Normandia ecc. Ascolta la drammatica richiesta di un condannato a morte che, nel paese di Fedor Dostoevskij, vorrebbe essere fucilato per espiare il suo crimine. Rievoca, negli Stati Uniti, in Canada e in Russia, gli spiriti di Lev Tolstoj, Ernest Hemingway, Boris Pasternak e Malcolm Lowry. E, così facendo, chiama all'appello, capitolo per capitolo, i suoi compagni segreti: cioè gli scrittori contemporanei che, dopo averlo guidato lungo le strade del mondo, sanno riconciliare oggi le ragioni della vita a quelle della letteratura.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Compagni segreti. Storie di viaggi, bombe e scrittori acquistano anche L' origine del mondo. Quello che poeti e scrittori hanno detto sulla «Adorabile fessura» di Luciano Spadanuda € 4.00
Compagni segreti. Storie di viaggi, bombe e scrittori
aggiungi
L' origine del mondo. Quello che poeti e scrittori hanno detto sulla «Adorabile fessura»
aggiungi
€ 22.50

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Compagni segreti. Storie di viaggi, bombe e scrittori e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)


4.0Un libro nei libri, un viaggio tra i viaggi, 23-03-2011
di L. Klobas - leggi tutte le sue recensioni

Una specie di scrigno pieno di sorprese, da centellinare e che apre nuovi mondi, pagina dopo pagina.
In questo libro Affinati alterna capitoli dedicati ai suoi viaggi, alle città che ha visitato o conosce (questi da leggere con molto interesse) ad altri in cui invece si dedica alla recensione di libri e opere altrui.
Talvolta esagera un po' nell'anticipare la trama (quindi è bene, forse, che rendendosi conto che il libro interessa si vada un poco avanti), ma propone romanzi o saggi indubbiamente interessanti e fuori dai normali circuiti di lettura.

In appendice riassume tutti i libri citati, da tenere a mente e selezionare man mano.
Tutta un'altra cosa rispetto ad altri libri dello stesso autore (di tema analogo, ad esempio uno dedicato a Berlino) che avevo trovato pesanti ed eccessivamente egocentrici.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO