Commercio equo per tutti. Come gli scambi possono promouovere lo sviluppo

Commercio equo per tutti. Come gli scambi possono promouovere lo sviluppo

di Joseph E. Stiglitz, Andrew Charlton


  • Prezzo: € 24.00
  • Nostro prezzo: € 10.80
  • Risparmi: € 13.20 (55%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

In che modo i paesi in via di sviluppo possono sperare di vincere la sfida della loro scalata verso l'emancipazione economica? A questa domanda apparentemente semplice, ma che in realtà mette in discussione l'intero sistema economico mondiale, Stiglitz (Premio Nobel per l'economia nel 2001) e Charlton cercano di dare una risposta prospettando una radicale riforma del modello economico che regola attualmente i rapporti tra paesi ricchi e paesi poveri. La loro ricetta prevede l'apertura globale dei mercati, non solo nell'interesse dei paesi poveri, ma nell'interesse generale. Questo, naturalmente, mette in discussione il sistema protezionistico dietro cui si difendono le economie del Primo Mondo, impermeabili alla concorrenza che potrebbe arrivare dal Terzo Mondo. Un sistema bloccato, dunque, che però alla lunga rischia di ritorcersi contro i suoi stessi fautori. Un libro dal linguaggio di facile accessibilità e con diversi esempi pratici.

Note sull'autore

Joseph Eugene Stiglitz è nato a Gary, nell’Indiana degli Stati Uniti, il 9 febbraio del 1943. Dopo aver studiato presso l’Amherst College si trasferisce al MIT, dove consegue la laurea. Grazie a una borsa di studio, frequenta l’Università di Cambridge, dove si specializza. Dopo gli studi inizia a dedicarsi all’insegnamento. Prima è al MIT, poi a Yale e infine alla Columbia università, dove tutt’ora insegna. Autore di numerosi saggi di economia, Stiglitz è stato Presidente dei consiglieri economici durtante l’amministrazione Clinton e Senior Vice President e Chief Economist della Banca Mondiale. Per lo studio delle asimmetrie informative in campo economico, ha vinto assieme a George Akerlof e a Michael Spence il Premio Nobel. Ha ricevuto la laurea honoris causa in Economia dall’Università di Bergamo e dalla LUISS Guido Carli. Nel 2011 è stato un sostenitore del movimento Occupy Wall Street ed ha criticato aspramente il Fondo Monetario Internazionale e, in generale, i sistemi economici internazionali.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Commercio equo per tutti. Come gli scambi possono promouovere lo sviluppo acquistano anche L' esame da dottore commercialista. Esercitazioni per la terza prova scritta di Claudio Orsi € 17.00
Commercio equo per tutti. Come gli scambi possono promouovere lo sviluppo
aggiungi
L' esame da dottore commercialista. Esercitazioni per la terza prova scritta
aggiungi
€ 27.80


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: Commercio equo per tutti. Come gli scambi possono promouovere lo sviluppo
  • Traduttore: Barile G.
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: Marzo 2007
  • ISBN: 8811740592
  • ISBN-13: 9788811740599
  • Pagine: 422
  • Reparto: Economia e management
  • Formato: brossura

product