Colpa delle stelle

Colpa delle stelle

4.0

di John Green


  • Prezzo: € 16.00
  • Nostro prezzo: € 13.60
  • Risparmi: € 2.40 (15%)
Questo titolo lo puoi trovare anche nella promozione Vintage Gold Estate
A 15 euro una coppia di libri scelti tra i fantastici Vintage Gold Estate con quattro novità assolute!
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 5 ore e 46 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 27 luglio   Scopri come

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Hazel ha sedici anni, ma ha già alle spalle un vero miracolo: grazie a un farmaco sperimentale, la malattia che anni prima le hanno diagnosticato è ora in regressione. Ha però anche imparato che i miracoli si pagano: mentre lei rimbalzava tra corse in ospedale e lunghe degenze, il mondo correva veloce, lasciandola indietro, sola e fuori sincrono rispetto alle sue coetanee, con una vita in frantumi in cui i pezzi non si incastrano più. Un giorno però il destino le fa incontrare Augustus, affascinante compagno di sventure che la travolge con la sua fame di vita, di passioni, di risate, e le dimostra che il mondo non si è fermato, insieme possono riacciuffarlo. Ma come un peccato originale, come una colpa scritta nelle stelle avverse sotto cui Hazel e Augustus sono nati, il tempo che hanno a disposizione è un miracolo, e in quanto tale andrà pagato.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Colpa delle stelle acquistano anche Cercando Alaska di John Green € 13.60
Colpa delle stelle
aggiungi
Cercando Alaska
aggiungi
€ 27.20

Prodotti correlati:

I libri più venduti di John Green:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (3.9 di 5 su 7 recensioni)

4.0Un destino avverso, 08-04-2015, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di R. Segatori - leggi tutte le sue recensioni
"Colpa delle stelle" è il sesto libro di John Green, e racconta la storia di Hazel Grace Lancaster, una ragazza di sedici anni affetta da cancro che però, grazie al'uso di un farmaco sperimentale, è in regressione. Hazel frequenta un gruppo di supporto dove incontra Augustus Waters, un diciottenne che ha una gamba amputata a causa di un tumore che sembra ormai sconfitto. I due si innamorano e il giovane farà capire ad Hazel che la vita va vissuta, ma purtroppo la loro felicità non durerà molto. Eppure, anche se breve, il loro amore sarà comunque completo e bellissimo. Una sincera e commovente storia di vita, di amore e di morte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0L'amore oltre ogni limite., 23-02-2015, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di B. Pesapane - leggi tutte le sue recensioni
Una bellissima storia d'amore. Quando sai già di poter morire non t'importa di rischiare, ti giochi il tutto per tutto, non t'importa come andrà. Puoi dare la colpa al destino, alle stelle, alla casualità, ma non puoi fare altro se non lottare con tutte le forze, anche se sai che potrebbe non bastare. Convivere col dolore non è affatto facile, ma si può alleggerire il carico portando i pesi gli uni degli altri, sconfiggendo il dolore con l'amore. «La vita non deve essere perfetta perché l'amore sia straordinario!»
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Non mi è piaciuto, 20-06-2014, ritenuta utile da 1 utente su 2
di L. Ronutti - leggi tutte le sue recensioni
Sinceramente non mi è piaciuto. Appena letta la trama ho pensato che fosse sicuramente un libro emozionante e toccante. Ma sinceramente non lo è stato nemmeno un po', e di sicuro non perché io non sia sensibile. La storia d'amore all'interno della storia è molto superficiale (così come il primo bacio e il primo rapporto). Tutto molto superficiale. Toccante la parte finale, ma per il resto lo trovo un po' deprimente, un po' vuoto, nulla di emozionante. Solo tante scene che si susseguono con un ritmo piuttosto veloce.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0The Fault In Our Stars, TFIOS, 07-06-2014
di E. Verre - leggi tutte le sue recensioni
Libro regalatomi da un'amica per il mio compleanno, con tante aspettative, vista la sua adorazione per l'autore. L'ho letto dopo un po' che era in libreria, ma l'ho divorato: l'ho letto in una notte e mezza mattinata, non riuscivo a staccarmene, dovevo sapere e dovevo leggere. Storia emozionante, avvincente, curata; Green scrive in modo pulito, scorrevole e coinvolgente. Sono rimasta un po' delusa dal finale, anzi precisamente dall'ultimo paragrafo, però: avrei voluto leggere almeno qualcosa di più. Comunque, non vedo l'ora che esca il film, ringrazio la mia amica ogni giorno per avermi fatto conoscere Hazel e Augustus.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Strappalacrime, 03-06-2014
di A. Russo - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo romanzo perché era da tempo ormai che sentivo parlare del "fenomeno John Green" un pò ovunque, sui giornali e in internet. Così, mi sono decisa ad acquistare uno dei suoi romanzi e molti consigliavano proprio "Colpa delle stelle". Beh, non c'è che dire... L'ho adorato dalla prima all'ultima pagina! Leggero, scorrevole, appassionante, da farti trattenere il respiro fino a quando, arrivata alla fine, ti ritrovi con le lacrime agli occhi. Stupendo. Il tema è toccante e l'autore lo tratta con tutto il tatto e la delicatezza possibile. I personaggi non sono stereotipati, ma veri e molto umani.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bello!, 22-05-2014
di L. Irrera - leggi tutte le sue recensioni
"Colpa delle stelle" racconta la storia di Hazel e Augustus, due adolescenti che si incontrano, si piacciono, si innamorano. Una storia d'amore come tante altre: semplice, fresca. Peccato che in tutto ciò ci sia il cancro di mezzo. Hazel è infatti malata ai polmoni, mentre Augustus l'ha superato. Ed è a un gruppo di sostegno che si conoscono. Entrambi sanno che non potranno vivere questa storia come normali adolescenti, perché la morte incombe su uno di loro.
Quando mi sono avvicinata a questo libro pensavo di trovare una storia carina ma troppo mielosa, atta a far piangere a tutti i costi il lettore. Non è così. La leggerezza con cui viene raccontata la storia, l'ironia: l'autore non vuole far pesare la condizione dei suoi personaggi, anche se, alla fine, una lacrimuccia ci scappa.
"Colpa delle stelle" si è rivelato una bella sorpresa. Sono molto curiosa di vedere il film.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Da leggere, 11-11-2013, ritenuta utile da 1 utente su 8
di K. Carrara - leggi tutte le sue recensioni
Una storia molto toccante che commuove i lettori più sensibili, come me. Questo libro mi è stato consigliato da più persone e un giorno ho deciso di leggerlo, ma è stata una lettura davvero angosciante, soprattutto per le situazioni che descrive.
Hazel ha 16 anni ed è malata, la sua vita va troppo veloce e lei non riesce a starle dietro. Un giorno incontra Augustus, affascinante compagno di sventure che le fa vedere il mondo sotto una luce diversa, ma ben presto dovranno fare i conti col tempo che passa troppo in fretta. Un libro che consiglio per il suo significato. Da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO