€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
I collezionisti

I collezionisti

di David Baldacci

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Pera R.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2008
  • EAN: 9788804581406
  • ISBN: 8804581409
  • Pagine: 405
  • Formato: brossura
Roger Seagraves, agente della CIA, è un killer meticoloso e privo di scrupoli, che vende sottobanco preziose informazioni al miglior offerente. La seducente ed enigmatica Annabelle Conroy, truffatrice di professione, sta invece tentando di mettere insieme un pool di esperti del crimine per fare il colpo grosso ai danni di un magnate del Casinò di Atlantic City. Le loro strade si incroceranno con quelle del Camel Club, un gruppo di Washington, quattro amici che si incontrano una volta alla settimana per coltivare il loro hobby: discutere di complotti politici e teorie cospirative. L'improbabile gruppo si sta lambiccando sulla morte, avvenuta in circostanze misteriose, di Jonathan DeHaven, direttore della divisione Libri Rari della Biblioteca del Congresso, dove lavora uno dei membri del Camel Club. Nessuno di loro, però, può riuscire a immaginarsi che qui, in questo luogo a due passi dalla sede del potere a Washington, si stia dipanando una trama sempre più complessa nella quale interessi nazionali, malavita e corruzione politica sì sovrappongono fino all'imprevedibile finale, che appare non molto distante da una possibile realtà.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di David Baldacci:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su I collezionisti e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0I collezionisti, 09-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
I quattro amici del Camel Club discutono su un caso di omicidio che sta a loro vicino: il direttore della divisione libri rari della biblioteca del Congresso, dove lavora uno dei quattro. Nelle loro indagini incroceranno con quelle di una fascinosa truffatrice e di un agente della Cia, in un complesso gioco di spionaggio. Ritmi serratissimi e alto gradimento per gli amanti del triller.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0I collezionisti, 12-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un altro libro che dice tutto in una volta e lo sa dire con una pronuncia perfetta. Un noir "classico", con due storie che si intrecciano, ma solo una finisce. David Baldacci è un discreto artigiano di romanzi di successo, ora cinquantenne, che iniziò la carriera una quindicina di anni fa. Non riuscendo a farsi pubblicare il primo titolo, aggiunse il nome della madre per dare un tocco alle copertine, infatti, i primi romanzi escono come David Baldacci Ford. Ma seppur a fatica, una volta pubblicato, il suo primo titolo "Potere assoluto" poi realizzato in ottimo film con Clint Eastwood e Gene Hackman, diviene un successo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO