€ 16.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il club delle mele avvelenate

Il club delle mele avvelenate

di Lily Archer

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Narrativa Ragazzi
  • Traduttore: Scotto di Santillo M. C.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2008
  • EAN: 9788817021227
  • ISBN: 8817021229
  • Pagine: 356
  • Formato: rilegato
Biancaneve, la matrigna e la mela avvelenata: solo una fiaba per bambini? Non si direbbe, a sentire Reena, Alice e Molly, tre quindicenni che si ritrovano nel prestigioso collegio Putnam Mount McKinsey. Reena, figlia di un brillante chirurgo indiano, viene spedita lì da Beverly Hills quando suo padre lascia sua madre e va a vivere con Shanti Shruti, alias Amanda Weed, una venticinquenne che si atteggia a mistica orientale. Alice, sempre vestita di nero, si ritrova con una matrigna decisamente squilibrata: una giovane attrice di teatro che riesce a iscriverla nella sua stessa scuola. E infine c'è Molly, una passione per l'Oxford English Dictionary, incapace di sopportare la convivenza con la provinciale Candy, cameriera nel ristorante di suo padre. Le matrigne avvelenano l'esistenza, su questo le tre ragazze non hanno dubbi, ma come riprendersi la vita da cui sono state in qualche modo escluse? Età di lettura: da 13 anni.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

3.0Il club delle mele avvelenate, 31-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Più propriamente tre stelline e mezzo. Un libro che si legge velocemente e che a tratti diverte nel suo piccolo. Certo di libri per ragazzi ne ho letti di migliori ma è carino, poi la trovata del pinguino l'ho trovata spassosissima! La Archer di certo dalla sua ha una scrittura semplice e scorrevole che non annoia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0da ragazzi ma non solo, 05-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo questo libro, il primo di Lly Archer. Parla del rapprto fra figlie adolescenti e le rispettive matrigne. Si innescano quindi episodi divertenti e comunque impegnati in cui si capisce la fragilità del rapporto familiare
Ritieni utile questa recensione? SI NO