€ 11.88
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Cleptocrazia. Il «Meccanismo unico» della corruzione tra economia e politica

Cleptocrazia. Il «Meccanismo unico» della corruzione tra economia e politica

di Giulio Sapelli


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Idee
  • Data di Pubblicazione: 1994
  • EAN: 9788807090400
  • ISBN: 8807090406
  • Pagine: 168
Un contributo critico alle vicende di Tangentopoli. Nella prima parte del libro viene esposta una teoria della corruzione in rapporto soprattutto alle esperienze internazionali e alle conseguenze che la corruzione ha nel sistema politico. Nella seconda parte si tenta di dare un profilo esauriente della corruzione italiana, insistendo soprattutto sul rapporto tra comportamento della grande impresa e comportamento della classe politica. La tesi è che esista un meccanismo unico della corruzione che va dall'imprenditorialità ai partiti, contribuendo a definire un meccanismo di interrelazione e di mutuo soddisfacimento dei bisogni sia delle imprese sia dei partiti.

Note su Giulio Sapelli

Giulio Sapelli è nato nel 1947 a Torino. Ha studiato Storia Economica presso l’Università degli Studi di Torino, dove nel 1971 ha conseguito la laurea. Si è specializzato in ergonomia nel 1972. Dopo la laurea ha svolto la professione di docente universitario e di ricercatore presso la London School Of Economics and Political Sciences, l’Università Autonoma di Barcellona e l’Università di Buenos Aires. Ha svolto la professione di consulente e formatore per numerose aziende, tra cui Eni e Olivetti. Per quest’ultima è stato in Consiglio di Amministrazione dal 1996 al 2002. Tra il 2000 e il 2001 è stato Presidente della Fondazione dei Paschi di Siena e dal 2002 al 2009 è stato nel Consiglio di Amministrazione di Unicredit Banca d’Impresa. Membro di numerosi enti e fondazioni, dal 1993 al 1995 è stato il rappresentante italiano di Transparency International. Dal 2002 è uno dei componenti del World Oil Council e dal 2003 fa parte dell’International Board dell’OCSE per il no profit. Autore di numerose opere, Giulio Sapelli ha collaborato e collabora con alcuni quotidiani e riviste. Attualmente è professore di Storia Economica e di Analisi Culturale dei Processi Organizzativi presso l’Università degli Studi di Milano.

Altri utenti hanno acquistato anche: