Cittadina di seconda classe

Cittadina di seconda classe

3.5

di Buchi Emecheta


  • Prezzo: € 3.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Spinta dal desiderio di una vita migliore, Adah, una giovane nera nigeriana, combatte contro il razzismo e la miseria. Anche nella metropoli di Londra, dove credeva di realizzare il suo sogno di libertà, la vita le si presenta durissima accanto ad un marito fannullone e ai figli sempre più numerosi, ma lei lotta contro l'emarginazione e il degrado. Il romanzo autobiografico di una donna che con coraggio e ironia ha realizzato i suoi sogni di fama e di benessere.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 3 recensioni)

4.0Solitudine e discriminazione, 24-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il testo, con diversi riferimenti autobiografici, tratta l'esperienza di Adah, una giovane nigeriana decisa a intraprendere il viaggio verso il Regno Unito per liberarsi dalle regole e usanze soffocanti del suo paese e iniziare una nuova vita con il marito Francis e i suoi figli. Purtroppo una volta giunta a destinazione capirà che l'integrazione non è per lei un obiettivo facile da raggiungere: sarà vittima di ostilità e freddezza e dovrà lottare per far valere i suoi diritti. Il libro, scorrevole e interessante, mostra al lettore le difficoltà da fronteggiare per una donna di colore, discriminata per sesso e colore della pelle e abbandonata a se stessa dalla società che la circonda.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Cittadina di seconda classe, 25-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La protagonista Adah arriva in Inghilterra dal suo Paese ma si trova ad affrontare mille ostacoli, discriminazioni, difficoltà, povertà e umiliazione.
Sono poche le persone gentili con lei e che la trattano "in modo normale": tra queste purtroppo non c'è neppure suo marito.
Un testo complesso e impegnativo, che lascia un pò di amaro in bocca...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0una storia che insegna, 12-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Racconto autobiografico relativo ai primi anni vissuti in Inghilterra da migrante della scrittrice nigeriana Emecheta Buchi. La povertà, la tristezza, le umiliazioni patite dalla giovane Adah che grazie alla sua caparbietà e determinazione riesce a studiare nel suo paese. Si sposa con un uomo, Francis, dal quale avrà 5 figli. E tutta l'umanità di Adah si rivela nel suo rapporto con i figli, sempre al centro dei suoi pensieri e delle sue azioni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO