La città del sole

La città del sole

4.0

di Tommaso Campanella


  • Prezzo: € 5.00
  • Nostro prezzo: € 4.90
  • Risparmi: € 0.10 (2%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

La Città del Sole è uno dei massimi testi della letteratura utopistica di tutti i tempi, scritto da Tommaso Campanella nel carcere del Maschio Angioino in Napoli nel 1602 per rivendicare i veri contenuti della fallita rivolta antispagnola da lui guidata, a partire dall'abolizione della proprietà privata, fonte di ogni egoismo e a cui viene contrapposta la "spropriatezza", la comunanza dei beni e delle donne, come esigenza e mezzo per la eliminazione di ogni principio di disunione e di qualsiasi disuguaglianza. Lo Stato-comunità della Città del Sole si regge sull'adesione totale di ciascun individuo alle regole e ai costumi della collettività, è il vivere civile perfetto, è una società secondo ragione e, dunque, è anche la più confacente alla natura dell'uomo, è orizzonte di una dimensione politica e di una vita autenticamente umane.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La città del sole acquistano anche Socrate, per esempio. Altre storie dal passato di Mariangela G. Vaglio € 13.60
La città del sole
aggiungi
Socrate, per esempio. Altre storie dal passato
aggiungi
€ 18.50

I libri più venduti di Tommaso Campanella:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0La città del sole, 30-09-2010
di S. Clancy - leggi tutte le sue recensioni
un filo che pare ininterrotto lega la Repubblica di Platone e l'Utopia di Moore a questo scritto di Campanella. Sullo sfondo dell'opera un consistente rilievo hanno temi tipicamente rinascimentali, quali l'importanza della religione e dei dettami dell'astrologia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product