€ 16.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

Città di carta
Città di carta(2016 - brossura)
€ 13.00 € 11.05
Disponibilità immediata
Città di carta
Città di carta(2015 - rilegato)
€ 16.00 € 13.60
Disponibilità immediata solo 1pz.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Città di carta

Città di carta

di John Green


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Oltre
  • Traduttore: Di Mella S.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2009
  • EAN: 9788817035996
  • ISBN: 8817035998
  • Pagine: 377
  • Formato: brossura
Quentin Jacobsen è sempre stato innamorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando, da bambini, hanno condiviso un'inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame speciale sembrava essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare all'improvviso alla finestra di Quentin e lo trascina in piena notte in un'avventura indimenticabile. Forse le cose possono cambiare, forse tra di loro tutto ricomincerà. E invece no. La mattina dopo Margo scompare misteriosamente. Tutti credono che si tratti di un altro dei suoi colpi di testa, di uno dei suoi viaggi on the road che l'hanno resa leggendaria a scuola. Ma questa volta è diverso. Questa fuga da Orlando, la sua città di carta, dopo che tutti i fili dentro di lei si sono spezzati, potrebbe essere l'ultima.

I libri più venduti di John Green:

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Città di carta, 16-08-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Erroneamente è considerato un libro per ragazzi ma dopo la lettura mi sono dovuta ricredere. In realtà è un libro d'avventura, ben scritto e con personaggi ben caratterizzati. Insomma non è il solito libro sulle peripezie adolescenziali dei ragazzini di turno alle prese con le loro vite di fine anno scolastico, col pensiero già al college e a ciò che potrà essere d'ora in avanti la loro esistenza. E' qualcosa di più profondo. E' un viaggio alla ricerca di se stessi, della parte reale di ciò che si è e di ciò che si mostra agli altri.
Ritieni utile questa recensione? SI NO