Una città o l'altra. Viaggi in Europa

Una città o l'altra. Viaggi in Europa

3.5

di Bill Bryson


  • Prezzo: € 9.00
  • Nostro prezzo: € 8.55
  • Risparmi: € 0.45 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

"Una città o l'altra" è un diario di viaggio. L'autore, in balia di autisti dall'istinto omicida e di albergatori stravaganti, attraversa da Nord a Sud l'Europa partendo da Hammerfest, la città più settentrionale del mondo, per arrivare fino a Istanbul, alle porte dell'Oriente. In mezzo, per fissare ognuna delle tappe successive, sul taccuino del viaggiatore finiscono inedite istantanee di alcune tra le più suggestive città d'Europa, scorci di monumenti, ritratti di personaggi irripetibili, insieme a contrattempi esilaranti, inevitabili incidenti di percorso, osservazioni acute, disavventure gastronomiche, flashback dei viaggi precedenti.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Una città o l'altra. Viaggi in Europa acquistano anche La lunga marcia. A piedi verso la Cina di Bernard Ollivier € 7.65
Una città o l'altra. Viaggi in Europa
aggiungi
La lunga marcia. A piedi verso la Cina
aggiungi
€ 16.20


Dettagli del libro

  • Titolo: Una città o l'altra. Viaggi in Europa
  • Traduttori: Cosimini S., Pendola S., Rinaldi G.
  • Editore: TEA
  • Collana: TEA Avventure
  • Data di Pubblicazione: Febbraio 2006
  • ISBN: 8850209975
  • ISBN-13: 9788850209972
  • Pagine: 346
  • Reparto: Viaggi > Letteratura di viaggio
  • Formato: brossura

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

4.0Un americano a zonzo per l'Europa!, 14-02-2012
di M. Benetti - leggi tutte le sue recensioni
Un diario di viaggio, un resoconto semiserio di un itinerario attraverso l'Europa, dalla città più a nord, per vedere le aurore boreali, giù fino ad Instanbul. L'Europa e gli europei visti attraverso gli occhi di un americano, pregi e difetti di uomini e città descritti in modo leggero, divertente e ironico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Da leggere con attenzione, 12-04-2011
di L. Irrera - leggi tutte le sue recensioni
Vistosissime le differenze di mentalità tra quella europea e quella americana (statunitense). A volte è un libro un po' irritante, perché in fondo parla di noi, noi siamo i soggetti ammirati o criticati. Altrettante volte fa riflettere: la visione di un "esterno" può farci capire tante cose.
Se avete letto già qualcosa di Bryson è sicuramente da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Autoironico, 07-12-2010
di S. Yuffredi - leggi tutte le sue recensioni
Giornalista e scrittore americano che si ritrova sempre nel reparto viaggi delle librerie scrive il resoconto di un viaggio in Europa partendo dalla città piu a nord del mondo. D'accordo o meno con cio che scrive, avventure e impressioni raccontate in modo ironico ma anche autoironico e divertente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product