€ 12.66€ 14.90
    Risparmi: € 2.24 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Cinque è il numero perfetto (1994-2002)

Cinque è il numero perfetto (1994-2002)

di Igort

3.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: 24/7
  • Data di Pubblicazione: agosto 2006
  • EAN: 9788817012881
  • ISBN: 8817012882
  • Pagine: 188
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Rizzoli
Napoli, 1972. Peppino Lo Cicero è un guappo in pensione, addolcito dai suoi ricordi di vedovo. Solo una cosa lo tiene in vita: il figlio Nino, a cui insegnare le regole, il polveroso galateo di una cultura del crimine vecchio stampo. Peppino aveva immaginato per sé una vecchiaia di tutto riposo, ma qualcuno ha mischiato le carte, ha sporcato il gioco nel peggiore dei modi. Nino muore in una trappola, assassinato dall'uomo che avrebbe dovuto uccidere. Per Peppino torna il tempo della guerra: comincia per lui una nuova stagione, un tempo in cui sentirsi vivo nonostante gli anni, in cui rincontrare storie e volti che pensava persi per sempre. Un tempo per ricominciare, sognare e innamorarsi di un luogo lontano. Romanzo grafico concepito durante un soggiorno a Tokyo, "5 è il numero perfetto" è frutto del lavoro di dieci anni. È uscito in nove paesi e ha vinto numerosi premi, tra cui quello per il Libro dell'anno alla Fiera di Francoforte nel 2003. In un contrasto fra luci limpidissime e oscurità di pece, lgort ha costruito la storia di una rinascita dolorosa quanto inevitabile, dando voce al silenzio minaccioso di figure inquiete e sottili, il brutale splendore di una Napoli immaginaria ha fatto il resto.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Fumo noir, 14-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo noir a fumetto che ho letto.
Ho storto il naso all'inizio perchè non sono abituata a vedere le immagini, di solito faccio lavoro di fantasia ma mi sono ricreduta.
Bella l'ambientazione, i grigi usati, l'atmosfera densa e volutamente cupa.
Perfetta la trama, fluida ma non superficiale.
Meravigliosi disegni
Ritieni utile questa recensione? SI NO