€ 14.45€ 17.00
    Risparmi: € 2.55 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Cielo di sabbia

Cielo di sabbia

di Joe R. Lansdale

3.5

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi. Stile libero big
  • Traduttore: Conti L.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2011
  • EAN: 9788806208578
  • ISBN: 8806208578
  • Pagine: 234
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Un ritratto caldo e affettuoso dell’adolescenza, con i suoi problemi e le sue infinite risorse. Uno stile diretto ed efficace. Un umorismo a tratti irresistibile. Una serie di omaggi divertiti e divertenti all’America degli anni Trenta, tra banditismo alla Dillinger e lotte sociali: molto più semplicemente, Joe Lansdale al meglio di sé. Oklahoma, anni Trenta. Jack ha appena finito di seppellire entrambi i genitori e si aggira tra le rovine della sua casa, distrutta da una delle tempeste di sabbia che sconvolgono lo Stato, quando vede arrivare Jane e suo fratello Tony. Anche loro hanno perso tutto quello che avevano, e vagano in un mondo senza vita, nel quale tutto, dalle piante al cibo, è sommerso sotto uno strato di polvere rossa. Ai tre ragazzi non rimane che rubare una macchina (il cui padrone è morto anche lui nella tempesta) e partire alla volta del Texas orientale, nella speranza di trovare pace e un’occasione per ricominciare a vivere. Ma la strada fino in Texas, tra rapinatori e vagabondi, cavallette e alligatori, deliziose vedove e spietati sfruttatori, si rivelerà lunga e tortuosa, e costringerà i tre ragazzi a crescere e a confrontarsi con quel misto inestricabile di malvagità e solidarietà che alberga in ogni essere umano.

Note su Joe Lansdale

Joe Richard Harold Lansdale è nato a Gladewater, nel Texas degli Stati Uniti, il 28 ottobre del 1951. Durante l’infanzia segue la famiglia che si trasferisce a Nacogdoches, un piccolo paese nelle vicinanze del luogo in cui è nato. Successivamente, la cittadina di Nacogdoches, fungerà da ambientazione per alcuni dei suoi romanzi. Fin da piccolo nutre una forte passione per la letteratura, per i fumetti e per i B-movie. Nel 1972, a soli 21 anni, pubblica il suo primo racconto. In seguito, assieme alla madre, scrive un articolo di botanica, con il quale vince un premio in ambito giornalistico. A questo primo articolo ne seguiranno molti altri, che vengono pubblicati in diverse riviste, principalmente di fantascienza. Il suo romanzo d’esordio è del 1980 e si intitola “Atto d’amore”. Dopo il primo libro decide di dedicarsi a tempo pieno all’attività di scrittore. Appassionato di arti marziali, ha fondato una scuola in cui insegna o stile di combattimento che ha ideato lui stesso, chiamato Maverick Kenpo. Attualmente Joe Richard Harold Lansdale vive a Nacogdoches, assieme a sua moglie Karen, scrittrice, e ai figli Kate e Kasey.
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Cielo di sabbia acquistano anche Alla fine andrà tutto bene (e se non va bene... non è ancora la fine) di Raquel Martos € 12.75
Cielo di sabbia
aggiungi
Alla fine andrà tutto bene (e se non va bene... non è ancora la fine)
aggiungi
€ 27.20

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Joe R. Lansdale:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Cielo di sabbia e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

3.0Carino ma... Superficiale, 17-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo che sembrerebbe carino, una lettura gradevole ma niente di così eclatante. Il tutto si rivela un pò "leggero", cioè non tocca nel profondo questa lettura rimane in superfice. Proprio per questo non mi è molto piaciuto, anche se non si legge con molta fatica. Lo stile è abbastanza semplice, infatti secondo me la pecca di questo romanzo è solo il fatto di dover un poco approfondire la storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Nella "dust bowl", 11-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bellissimo romanzo di formazione che può ricordare certi classici della letteratura americana. Siamo in piena grande depressione e nel mezzo di una terribile siccità. Jack, ragazzino dell'Oklahoma, è costretto ad abbandonare la sua terra ed ad affrontare il mondo. Lo accompagnano Jane, ragazzina ribelle ma determinata, ed il fratellino di lei. Nonostante l'ambientazione anni trenta tuttavia, la scrittura è contemporanea, con un senso morale che è tipico della società di oggi, molto"politically correct", e descrizioni che sfociano nel grottesco.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0STATI UNITI ANNI 30, 30-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Autore che conosco ed ho già apprezzato, devo dire che non mi ha deluso nemmeno in questo spaccato della vita negli anni 30 negli stati del sud degli Stati Uniti. Ragazzini che imparano subito a "cavarsela da soli", tempeste di sabbia distruttive, povertà e depressione. Il carattere dei protagonisti, che emerge subito, permette a tutti e tre di riscattarsi e trovare una strada nella vita. Lettura scorrevole e veloce.
Ritieni utile questa recensione? SI NO