€ 60.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il ciclo dell'eredità: Eragon-Eldest-Brisingr-Inheritance

Il ciclo dell'eredità: Eragon-Eldest-Brisingr-Inheritance

di Christopher Paolini

3.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Rizzoli
  • Data di Pubblicazione: novembre 2011
  • EAN: 9788817052610
  • ISBN: 8817052612
  • Pagine: 3634
  • Formato: rilegato
Un ragazzo, un drago, un mondo di avventure: i quattro capitoli della saga di Paolini raccolti in un unico cofanetto.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 6 recensioni)

3.0Un po' delusa, 30-06-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo aver sentito parlare di questa saga per tantissimo tempo e con grandi elogi ho deciso d'acquistarla. Il rapporto che mi lega ad essa può essere definito "di amore e odio". All'inizio il modo in cui il protagonista affronta la realtà che gli viene posta davanti, nel bene o nel male, è appassionante. Purtroppo, però, con lo scorrere delle pagine la narrazione diviene abbastanza pesante e non attira più il lettore come nei primi capitoli. Paolini si dilunga fin troppo nella descrizione delle lotte, della magia, dei riti, degli insegnamenti, senza alla fin fine spiegare veramente qualcosa sul protagonista o sui personaggi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Saga piacevole ma non eccezionale..., 27-09-2013, ritenuta utile da 1 utente su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho sentito parlare moltissimo di questa saga e mi è stata anche consigliata. Mi ha delusa.
Lo stile della narrazione è alquanto semplice. I tempi sono lenti e l'autore non si perde nelle descrizioni troppo dettagliate dei personaggi e di ciò che li circonda; peccato però che si dilunghi fin troppo nelle azioni del protagonista. Posso capire che il protagonista debba essere addestrato alla lotta, alle lingue, alla magia e a quant'altro gli serve... Però mi chiedo: debbo anch'io essere addestrato? Troppo tempo perso per descrivere e spiegare ogni parola magica che Eragon apprende, avrei preferito qualcosa di meno a "parole" e molta più "applicazione". Un altra cosa che mi ha delusa è il NON aver svelato i nomi veri del protagonista e della sua draghessa. L'autore si è dilungato fin troppo nel descrivere l'addestramento del protagonista però poi dedica poche righe e non svela i loro nomi reali, cosa che sicuramente avremmo gradito tutti. La trama in sé non è complessa e lo stile dell'autore è gradevole; il primo libro è tutto un viaggio; il secondo tutto un addestramento; il terzo lo possiamo definire un "extra" e il quarto è una serie di vicende con una "ovviamente logica" conclusione.

Ma non è tutto negativo: la parte della "magia" devo dire che l'ho gradita e così come alcune "leggi" che l'autore ha voluto inserire nel mondo fantastico dov'è ambientata la storia.
Altre cose che sono state lasciate in sospeso mi sono andate bene. E' un pò insolita come cosa però...
L'ultimo libro, contiene molta più azione ovviamente, ed è "dolce-amaro". La chiusura mi ha lasciata spiazzata. Avrei preferito una frase o parola che metteva la parola fine invece di troncare l'azione che si stava svolgendo.

Parliamo del cattivo: si fa vivo solamente nell'ultimo libro e per pochissime pagine. L'autore non ha approfondito il personaggio più di tanto, cosa che mi sarebbe piaciuto perchè sembra che l'autore lo abbia messo nella storia, solo perchè "doveva" esserci. Un antagonista più presente sarebbe stato sia gradito e sia "affezionato". Non comparendo mai, il lettore non ha modo di affezionarsi nè in bene e nè in male.
Lo stile dell'autore invece, mi è piaciuto. Anche se avrei evitato tutti quei nomi strani e impronunciabili.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Piacevole, 27-04-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un raccoglitore fantastico ed esilarante. Il ciclo dell'eredità è una appassionante avventura fantasy dalla freschezza immediata, dai caratteri fortemente carismatici e dal ritmo sempre incalzante e coinvolgente. Un regalo a mio avviso consigliato per gli amanti di questo genere. Una vera garanzia!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un mondo fantastico per far conoscere il reale, 18-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Capolavoro di creatività, il ciclo scritto da Paolini stuzzica la fantasia.
Consigliato a lettori di tutte le età, grazie ai temi toccati che stimolano il lettore a riflettere anche sulla propria realtà e condizione (e non solamente quella fittizia, anche se intrigante, descritta nel romanzo) . Insomma, il ciclo dell'eredità immerge in un mondo fantastico che rispecchia tuttavia quello reale, impiegando creature magiche come simboli e mezzi per descriverlo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Bella storia..., 13-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
A parte alcuni nomi di persone e luoghi un po' ostici e alcune scene che ho dovuto leggere più di una volta per poterle immaginare, il Ciclo dell'Eredità mi è piaciuto molto... Ho appena finito di leggere Inheritance e devo dire che non mi ha delusa affatto. Spero solo che la storia di Eragon e Saphira non venga rovinata da sequel scritti a forza, come spesso accade a molte saghe o trilogie.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La saga completa, 08-01-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Per chi ha amato il magico mondo di Eragon, Saphira, Arya e compagnia, la raccolta dei tre volumi è certamente una raccolta imperdibile. Per i pochi che ancora non conoscono il fantastico mondo creato da Christopher Paolini, è un'occasione unica per avvicinarsi ad una delle più belle serie fantasy per ragazzi scritte negli ultimi tempi. Imperdibile!
Ritieni utile questa recensione? SI NO