€ 15.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Cibo

Cibo

di Helena Janeczek


Fuori catalogo - Non ordinabile
Una volta il cibo poteva essere un peccato e nella Commedia di Dante i golosi marcivano all'inferno. Oggi mangiare non è più un peccato ma non è neanche un piacere banalmente lecito; è uno specchio profondo dell'anima. Il cibo è memoria, è malattia, è nostalgia, è rifugio, è volersi bene e farsi del male. Le storie raccontate in questo libro, che intreccia narrazione e riflessione, hanno per protagonisti uomini irrequieti, donne comuni e complesse, esuli o nomadi, un'umanità per cui mangiare è amare e soffrire, amarezza e dolcezza, ricordo e oblio, comunicazione e segregazione.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Cibo e condividi la tua opinione con altri utenti.