Il cibo impazzito. Il caso europeo della contraffazione alimentare

Il cibo impazzito. Il caso europeo della contraffazione alimentare

di Jean-Claude Jaillette


  • Prezzo: € 12.39
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Da qualche anno le notizie sui rischi dell'alimentazione sono all'ordine del giorno, la crisi della mucca pazza è la vicenda più clamorosa, ma in realtà è l'intera industria alimentare a essere malata. Sono entrati in gioco nuovi fattori nella produzione alimentare. Polli alla diossina, carne agli ormoni, listeria (che rende pericoloso cibarsi di formaggio oltre che di carne e salumi): sono casi che si registrano da parecchi anni, non solo in Francia, in Inghilterra o in Europa. Accanto alla recente vicenda della mucca pazza emerge la responsabiltà delle multinazionali dell'alimentazione e delle lobby che controllano la produzione di ormoni per animali e di organismi geneticamente modificati.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro