€ 7.23
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Chic. Viaggio tra gli italiani che hanno fatto i soldi

Chic. Viaggio tra gli italiani che hanno fatto i soldi

di G. Antonio Stella


Fuori catalogo - Non ordinabile
Cantautori pauperisti con più macchine di una concessionaria, feste al night per bambine di tre anni con elezione di Miss Cubo, condominii a Montecarlo stracolmi di evasori con il dono dell'ubiquità, yacht con 1000 metri quadrati di marmo e libri di compensato, tombe con videoregistratore e aria condizionata, coccodrilli da salotto e tarantole da passeggio. E poi bambole gonfiabili deluxe per amministratori delegati, maghi di paese con tre miliardi nella legnaia, comunisti indignati con ombrelli da un milione e mezzo, bambine che si rifanno il seno come premio della pagella delle medie. Nome per nome, eccesso per eccesso, Stella va alla scoperta degli italiani che hanno fatto i soldi e hanno smarrito l'anima.

Note su Antonio Stella

Gian Antonio Stella è nato ad Asolo, in provincia di Treviso, il 15 marzo del 1953. Ha trascorso la giovinezza a Vicenza, dove ha frequentato il Liceo Ginnasio Antonio Pigafetta. Dopo gli studi ha iniziato a lavorare come giornalista. Editorialista del quotidiano Il Corriere della Sera, si è prima occupato di cronaca ed interni e poi è passato a svolgere l’incarico di inviato nel Nord Est. I suoi principali campi d’interesse in ambito giornalistico sono la politica, la cronaca e il costume. Autore di numerosi saggi, nel 2007 ha pubblicato “La casta”, volume che ha venduto oltre un milione e trecentomila copie scritto assieme a Sergio Rizzo, con cui spesso collabora. Nel 2005 ha iniziato anche a dedicarsi alla narrativa con il romanzo dal titolo “Il maestro magro”. Gian Antonio Stella in ambito giornalistico è soprannominato Zio Gas per via delle iniziali di nome e cognome.

Altri utenti hanno acquistato anche: