€ 15.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Cercando Alaska

Cercando Alaska

di John Green

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Oltre
  • Traduttore: Celi L.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2010
  • EAN: 9788817045193
  • ISBN: 8817045195
  • Pagine: 299
  • Formato: brossura
Miles Halter, sedici anni, colto e introverso, comincia a frequentare un'esclusiva prep school dell'Alabama. Qui lega subito con Chip, povero e brillantissimo, ammesso alla scuola grazie a una borsa di studio, e con Alaska Young, divertente, sexy, attraente, avventurosa studentessa di cui tutti sono innamorati. Insieme bevono, fumano, stanno svegli la notte e inventano scherzi brillanti e complicati. Ma Miles non ci mette molto a capire che Alaska è infelice, e quando lei muore schiantandosi in auto vuole sapere perché. È stato davvero un incidente? O Alaska ha cercato la morte?

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di John Green:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Cercando Alaska e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 6 recensioni)

4.0Alla ricerca del Grande Forse..., 05-06-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
È proprio questa la motivazione che Miles adduce per la sua scelta di partire per il collegio, ai suoi genitori... "Vado a cercare il Grande Forse". Già, perchè Miles non ha amici, sente di non aver vissuto una vita ricca finora... Il romanzo cela, dietro le mentite spoglie di un libro per ragazzi - sui ragazzi- una serie di riflessioni sulla vita, sulla morte, sul dolore, ma anche sull'amicizia, sull'amore e sulla gioventù. È un libro molto bello, intrigante e profondo. John Green colpisce ancora e non vedo l'ora di leggere un altro dei suoi romanzi!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Cercando Alaska..., 29-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Cercando Alaska è un libro molto bello, commovente e realistico al punto giusto.
La vita al campus è veritiera, o almeno nei limiti del possibile. Non manca quale pizzico di fantasia, che non guasta la scena per niente.
Lo stile è molto scorrevole e decisamente piacevole. Un libro che si legge con un magone alla gola, ma che ti resta dentro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il labirinto della sofferenza, 20-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro davvero interessante e particolare. La storia di alcuni adolescenti che si ritrovano a fare i conti con la vita e le loro scelte. Una storia di amicizia e di vita che colpisce fino al cuore. Un libro che si legge tutto d'un fiato, un libro che ti fa piangere e rivivere la sensazione di essere giovane e immortale, per poi riportarti con i piedi per terra e farti apprezzare la vita con le sue ambiguità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un libro che si distingue, 26-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Amicizia, cazzeggio, amore, sesso, conditi con un po' di bravate e qualche canna qua e là.

Un romanzo forte, che ti tiene incollata alle pagine, scorrevolissimo. Un poderoso pugno nello stomaco a metà libro, un gruppo di amici al college legati da storie più o meno disastrose e da un'amicizia indistruttibile.

Bello, davvero bello. Un libro targato "per adolescenti", ma che non sfigura nella libreria di chi adolescente non lo è più. Altro che Twilight, altro che personaggi gnè gnè! Vita vera, sentimenti veri.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Deludente!, 18-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei pochi libri che non avrei voluto leggere. La storia è piatta e banale, forse intenzionalmente per lasciar spazio allo sviluppo psicologico dei protagonisti; sfortunatamente neanche in questo l'autore riesce a essere originale e coinvolgente. L'ho finito con grande fatica, sperando almeno in un riscatto nel finale, ma anche in quello che poteva essere un ottimo spunto di riflessione questo libro non mi ha trasmesso nulla.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Divertente appassionante, 27-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ma soprattutto commovente. Le avventure di alaska e di ciccio all'interno del campus non possono non appassionare... Fino al tragico momento in cui tutti dobbiamo fare i conti con la troppa leggerezza... Da non perdere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO