€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Cécile. Il futuro è per tutti

Cécile. Il futuro è per tutti

di Marie-Aude Murail

5.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Giunti Editore
  • Collana: Extra
  • Traduttore: Angelini F.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2010
  • EAN: 9788809747685
  • ISBN: 8809747682
  • Pagine: 288
  • Formato: brossura
Cécile Barrois ha 22 anni, una laurea, con abilitazione all'insegnamento nella scuola primaria e i suo primo lavoro: una prima presso la scuola elementare Louis-Guilloux a Parigi. Si realizza cosi il suo sogno, fin da quando era bambina: diventare maestra. A scuola ci sono anche molti alunni, tutti fratelli e cugini, originari della Costa d'Avorio, e appartenenti a una famiglia un tempo facoltosa e molto in vista nel paese, fuggita dopo un colpo di stato. I genitori dei bambini francesi e le insegnanti non vedono di buon occhio i "neri", ma sanno che la loro presenza è indispensabile perché la scuola non chiuda per numero insufficiente di allievi. Tra problemi di insegnamento e di cuore, la vicenda si complica quando la domanda di asilo della famiglia Baoulé viene respinta per "mancanza di documentazione". La conclusione è una vera sorpresa e cela un mistero che solo le forze unite di più persone, coinvolte dalla giovane insegnante, possono svelare.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Marie-Aude Murail:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.8 di 5 su 8 recensioni)

5.0Adorabile! , 27-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è adorabile dalla prima all'ultima pagina, copertina in primis! Ho ritrovato lo stesso stile fresco e leggero di "Oh, boy" (romanzo che ho adorato e che vi consiglio di cuore) nell'affrontare tematiche importanti e difficili. Il messaggio va saputo cogliere... Proprio come la felicità!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Geniale, 22-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Marie-Aude Murail è un prodigio nella scrittura! La vorrei come Ministro dell'istruzione o delle politiche sociali! Protagonista di questo libro è infatti la scuola, che torna ad essere un luogo di formazione e crescita per i suoi piccoli studenti, e soprattutto di integrazione. Un esempio da far leggere non solo a tutti i ragazzi ma anche agli adulti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il futuro è per tutti!, 18-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Impossibile resistere a questo libro! In copertina 2 piedini neri, nudi, semicoperti dai jeans, con le dita leggermente rialzate, come in attesa. Un accento acuto, quello di Cécile, realizzato con un tocco accademico, quello dei laureati.
Un libro tenerissimo su una scuola elementare, con una maestra alle prime armi e un preside ispirato, molto "complottardi" (non è un aggettivo bellissimo?). Entrambi si rendono conto che "il mondo degli adulti è davvero terribile" e si approcciano ai bambini cercando di entrare nel loro mondo e di traghettarli pian piano nell'adolescenza, dando spazio alla fantasia. "... L'immaginazione è il sostegno a qualsiasi apprendimento!"
Poi ci sono i Baoulé, una tribù di rifugiati politici: dodici bambini e tre adulti, che rischiano di essere rimpatriati. "Troppi bambini sono ancora condannati a vivere la loro infanzia nella sofferenza. Dimmi come possiamo aiutarli? Basta che ascolti la tua coscienza. " Il futuro - almeno quello - DEVE essere per tutti. La Murail ha uno stile molto simile a quello della Gavalda. L'imprinting francese? Un po' favolistico, ma molto gradevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Profondo, 29-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
E' il secondo libro che leggo di Marie-Aude Murail e devo dire che anche questo mi ha entusiasmato. Cecile corona il sogno di riuscire ad insegnare a dei bambini, ma si trova alle prese con problemi legati al razzismo da parte delle persone del paese. Una bella storia molto profonda che affronta problrmi della nostra società.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Grazie a tutti, 19-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Cécile una maestra che inizia ad insegnare si trova alle prese con le problematiche razziali in una cittadina della Francia. Grazie al suo intervento tanti problemi vengono a galla e si riesce in qualche modo a risolverli. Come sempre molto brava la Murail.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Cécile, 09-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Nella scheda a questo libro l'età consigliata è 11 anni.
Credo sia fuorviante. Sono sicura che i bambini possano leggerlo e capirlo, ma credo che una lettura del genere sia più necessaria per gli adulti. Marie-Aude Murail sì che ci sa fare. Prende un problema di quelli più sentiti (l'integrazione razziale) e lo inserisce in un contesto così quotidiano e semplice che alla fine la soluzione non può che essere quella da lei proposta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Cécile, 07-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Non è difficile farsi prendere dai romanzi della Murail e trovarne un significato che va al di là del semplice racconto. Eppure la Murail non si limita a raccontarci una storia: vuole anche che quella storia possa essere d'insegnamento per chi la legge. E così accade. Sempre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Cecile il futuro è per tutti, 07-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Continua ad affrontare temi particolari, la Murail, scrittrice famosa in Francia e con tantissime pubblicazioni che qui in italia chissà se arriveranno mai.
Qui si parla di integrazione razziale e lo fa in maniera unica.
Adoro questa scrittrice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO