€ 14.98
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
I cavalieri che fecero l'impresa

I cavalieri che fecero l'impresa

di Pupi Avati

5.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
Siamo ai tempi della settima e sfortunatissima crociata (1270) e alla morte di peste di Luigi IX, il Re Santo, a Tunisi. Il giovane cavaliere Simone di Clarendon deve recapitare al re una lettera sigillata che custodisce il segreto della Sacra Sindone, creduta distrutta ma in realtà nascosta da Giovanni de la Roche, duca di Atene e di Tebe. Sul cammino però si imbatte in Ranieri di Panico che, insieme al cugino Vanni, controlla un passo dell'Appennino toscoemiliano taglieggiando viandanti e pellegrini. Ranieri gli sottrae la lettera, ma Simone ne ritorna in possesso con l'aiuto di Jean de Cent Acres. Dopo alterne vicende e cambi di fronte, anche Ranieri e Vanni decidono di associarsi all'impresa di sottrarre la Sindone al duca di Tebe.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Stupendo, 19-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto e riletto questo libro più e più volte.. consigliandolo inoltre a molti miei amici. Pupi Avati ci trasporta in un Medioevo magico.. attraverso le sue parole scritte mi è sembrato di vedere con i miei stessi occhi le storie dei cavalieri alla ricerca della Sacra Sindone. Lo consiglio in particolare a chi ama quel periodo storico e a chi ama una lettura veloce attraverso la quale sembra quasi di essere al cinema a godersi un film.
Ritieni utile questa recensione? SI NO