La casta bianca. Viaggio nei mali della sanità

La casta bianca. Viaggio nei mali della sanità

2.0

di Paolo Cornaglia Ferraris


  • Prezzo: € 16.00
  • Nostro prezzo: € 7.20
  • Risparmi: € 8.80 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Questo libro racconta la malasanità, la denuncia, ma soprattutto la spiega. Perché c'è un filo che tiene uniti la clinica degli orrori Santa Rita, lo scandalo della sanità abruzzese, i tragici errori da cronaca nera e i piccoli grandi disservizi nei quali spesso ci imbattiamo. C'è un sistema, volutamente distorto, che guida molte delle logiche della gestione della nostra salute. E conoscerlo può essere utile per capire che cosa stanno combinando sulla nostra pelle. Paolo Cornaglia Ferraris, medico in prima linea che già col libro "Camici e pigiami" aveva scosso il mondo della sanità, passa in spietata rassegna tutti i meccanismi di questa macchina: liste di attesa gonfiate e facilmente scavalcabili (basta pagare); esami (e interventi) inutili prescritti per far soldi; ricoveri e dimissioni decisi con criteri prettamente economici; politici che si spartiscono le torte e i primari con tessera di partito; figli di professori che magicamente vincono concorsi universitari; industrie farmaceutiche che corrompono medici e controllori. Questo libro è un'inchiesta coraggiosa, sconvolgente. Per imparare a stare un po' più in guardia ogni volta che disgraziatamente ci capita di avere a che fare con la "casta bianca".

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: La casta bianca. Viaggio nei mali della sanità
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Ingrandimenti
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2008
  • ISBN: 8804584262
  • ISBN-13: 9788804584261
  • Pagine: 233
  • Reparto: Medicina
  • Formato: rilegato

Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 1 recensione)

2.0La casta bianca, 23-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Lo stesso autore, oncologo pediatra, aveva pubblicato una decina d'anni prima "Camici e pigiami", un libro di denuncia sulla malasanità da parte di chi ha svolto da medico, per venticinque anni, numerosi compiti assistenziali e di ricerca, sempre nel settore pubblico. Questo libro aggiunge poco o niente al precedente, purtroppo. Magari sarà più letto perché ha la parola "casta" nel titolo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO