€ 15.20€ 16.00
    Risparmi: € 0.80 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
IL caso Nietzsche. La ribellione fallita dell'anticristo

IL caso Nietzsche. La ribellione fallita dell'anticristo

di René Girard, Giuseppe Fornari

3.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Marietti
  • Collana: Filosofia
  • Data di Pubblicazione: novembre 2002
  • EAN: 9788821186899
  • ISBN: 882118689X
  • Pagine: 256
René Girard è nato ad Avignone nel 1923, laureato a l'Ecole des Chartres di Parigi, ha compiuto un percorso accademico negli Stati Uniti sino ad arrivare a insegnare alla prestigiosa Università John Hopkins di Baltimora, uno dei massimi pensatori del nostro tempo, ha concluso la sua attività accademica presso la Stanford Universty in California. In Italia ha pubblicato con successo presso l'Adelphi e la Bompiani e, recentemente, Vedo satana cadere come la folgore Adelphi. Giuseppe Fornari è nato a Roma nel 1956, laureato in Filosofia all'Università di Padova, attualmente insegna a Treviso, è in stretto contatto con René Girard e ha curato tutte le sue opere apparse in traduzione italiana. E' membro direttivo del COV&R (Colloquium on Violence and Religion), un'associazione di studiosi interessati all'antropologia mimetica.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano IL caso Nietzsche. La ribellione fallita dell'anticristo acquistano anche La conoscenza tragica in Euripide e in Sofocle di Giuseppe Fornari € 23.75
IL caso Nietzsche. La ribellione fallita dell'anticristo
aggiungi
La conoscenza tragica in Euripide e in Sofocle
aggiungi
€ 38.95


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Il doppio Nietzsche, 27-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Doppio saggio: la prima parte di Girard, la seconda di Fornari. Si affronta un'analisi interessante circa il ruolo della violenza, la preoccupazione per le vittime e la rivoluzione operata dal Cristo rispetto al rito dionisiaco antico. In questo riconoscimento quel Nietzsche padre del nichilismo sarebbe stato fra i primi secondo Girard ad avere un ruolo definitivo paradossalmente proprio grazie alla sua genealogia della morale. Tesi dunque assai affascinante benchè riproposta nel corso del saggio fino alla nausea. A tal proposito anche più ripetitivo suona il secondo saggio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO