€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il caso Moro. Una tragedia repubblicana

Il caso Moro. Una tragedia repubblicana

di Agostino Giovagnoli

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Storica paperbacks
  • Data di Pubblicazione: giugno 2009
  • EAN: 9788815131935
  • ISBN: 8815131930
  • Pagine: 382
  • Formato: brossura
In questo libro il caso Moro, uno degli eventi più traumatici nella storia dell'Italia repubblicana, è ricostruito secondo una prospettiva nuova che lo considera non tanto un fatto criminale da indagare in maniera poliziesca, ma una "tragedia" morale e politica. Fondandosi su un'ampia messe di testimonianze e materiali inediti, Giovagnoli racconta come governo e partiti, stampa e opinione pubblica affrontarono i dilemmi non solo politici del caso: le alternative della trattativa e della fermezza, l'atteggiamento verso le Brigate rosse, la ricerca di possibili mediazioni, il ruolo della Chiesa. In questa luce, il caso Moro è ricollocato nel più largo quadro dell'evoluzione politica italiana, dove segna il punto di massimo avvicinamento del Pci alla De e alle istituzioni, oltreché il principio della fine per la stagione del terrorismo.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il caso Moro. Una tragedia repubblicana acquistano anche Storia e critica comparata della Costituzione italiana di Antonio Reposo € 24.00
Il caso Moro. Una tragedia repubblicana
aggiungi
Storia e critica comparata della Costituzione italiana
aggiungi
€ 37.16


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Accurato ed equilibrato, 05-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una ricostruzione storica profonda delle dinamiche, soprattutto politiche, messe in moto dal rapimento di Moro. Spietato perché anche dal saggio Moro scompare subito, così come è stato nei fatti, dimenticato dalla volontà dei rapitori e dalle esigenze dello establishment politico di quelle settimane. Conferma l'opinione suggerita da qualcuno a suo tempo che Moro fosse, col rapimento, politicamente, prima che materialmente, morto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO