€ 15.49
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

La casa del sonno
La casa del sonno(2013 - brossura)
€ 9.50 € 8.93
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La casa del sonno

La casa del sonno

di Jonathan Coe


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Edizione: 2
  • Traduttore: Scarpa D.
  • Data di Pubblicazione: maggio 1998
  • EAN: 9788807015373
  • ISBN: 8807015374
  • Pagine: 312
Cuore di questo romanzo è un edificio abbarbicato in cima a uno scoglio a picco sull'oceano: la "casa del sonno" del titolo. Nei primi anni Ottanta è un alloggio per studenti universitari. E' qui che si incontrano, si sfiorano o s'ignorano i destini dei personaggi.

Note su Jonathan Coe

Jonathan Coe è nato il 19 agosto del 1961 a Bromsgrove, un paese del Worcestershire sitauato a circa 20 chilometri da Birmingham. Figlio di Roger e Janet, ha studiato presso la King Edward’s School di Birmingham, lo stesso istituto frequentato da J.R.R. Tolkien e da Jim Grant (noto con lo pseudonimo di Lee Child). Successivamente si è iscritto al Trinity College di Cambridge. Ha iniziato ad insegnare presso la Warwick University, dove ha conseguito un dottorato di ricerca in Letteratura inglese. Oltre alla passione per la letteratura, Jonathan Coe ha da sempre nutrito un forte interesse per la musica. Durante gli anni Ottanta ha suonato in una band e ha scritto alcune canzoni. Nel 1989 Jonathan Coe si è sposato con Janine McKeown, con la quale ha avuto due bambine, nate nel 1997 e nel 2000. Il suo esordio in ambito letterario avviene nel 1987 con il romanzo “The Accidental Woman”. Il suo quarto romanzo, dal titolo “What a Carve Up!” (1994) ha vinto numerosi premi ed è stato trasposto in una serie proposta dall’emittente BBC Radio 4. Le opere di Jonathan Coe spesso riflettono su questioni politiche e su tematiche importanti, ma lo stile attraverso il quale l’autore si esprime è comico e sottoforma di satira.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Jonathan Coe:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Sognando..., 09-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Nella sua stessa struttura il libro sembra rispecchiare un sogno: possiamo trovare scene da incubo, sessualità incerte, rapporti conflittuali inconsapevoli.
Nel suo procedere scendiamo sempre più all'interno dell'inconscio dell'autore, fase I fase II fase REM, l'incubo si fa sempre più tenebroso, l'erotismo sempre più scabroso e perverso, i conflitti sempre più evidenti.
Originale, non tanto per la trama, quanto per la costruzione stessa del romanzo(esempio: i capitoli dispari sono ambientati nel passato, quelli pari nel presente).
Scorrevole ed appassionante. Da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO