Carthago. Annibale contro Scipione l'Africano. Il romanzo di Roma

Carthago. Annibale contro Scipione l'Africano. Il romanzo di Roma

5.0

di Franco Forte


  • Prezzo: € 19.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Nel 218 a.C. Cartagine non è più la potenza che ha regnato incontrastata per cinquecento anni sul Mediterraneo: la disfatta patita nella Prima guerra punica ha fatto di Roma la nuova signora dei mari e delle terre conosciute fino a Oriente. L'orgoglio dei cartaginesi, però, reclama vendetta. Il giovane Annibale, cresciuto nell'odio per i romani, decide di sfidare apertamente l'Urbe e attacca la città di Sagunto, violando la tregua. Dopo avere approntato un esercito formidabile, che si avvale del supporto degli elefanti, parte per una marcia impossibile che lo porterà a varcare i Pirenei e le Alpi, per scendere nella Gallia Cisalpina e affrontare Roma sul suo territorio. Il piano di Annibale appare folle e senza speranza. Solo un uomo fra i romani sa di trovarsi di fronte al più temibile avversario che la Repubblica abbia mai conosciuto: è Publio Cornelio Scipione, figlio del console Scipione, affascinato dall'abilità e dall'intelligenza dimostrate da Annibale. Quando gli eserciti di Cartagine e di Roma si affrontano nella battaglia del Ticino, il giovane condottiero romano capisce che per poterlo sconfiggere occorre studiare tutto di lui e della sua tattica di guerra. Inizia così un confronto a distanza destinato a durare quindici anni, fino alla resa dei conti a Zama, sulle coste dell'Africa, quando Annibale e Scipione si sfidano in campo aperto, decisi a dimostrare il loro valore in uno scontro che segnerà il destino dei loro popoli.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Carthago. Annibale contro Scipione l'Africano. Il romanzo di Roma
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Omnibus
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2009
  • ISBN: 8804590734
  • ISBN-13: 9788804590736
  • Pagine: 476
  • Reparto: Narrativa > Narrativa storica
  • Formato: rilegato

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 3 recensioni)

5.0Ottimo libro, 24-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bel libro che racconta uno dei momenti più esaltanti della Rupubblica romana, narrando nei dettagli i vari di permanenza di Annibale nella penisola italiana! Da leggere assolutamente, Valerio Manfredi ha sponsorizzato un ottimo progetto narrativo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0un ottimo rmanzo storico, 30-01-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi fa paura il fatto che adesso per me Scipione e Annibale non sono più due personaggi storici, ma i personaggi di questo bellissimo romanzo storico.

A parte gli scherzi... Franco Forte rende in maniera talmente vivida i personaggi, le loro personalità, i fatti, e le battaglie, che le vicende storiche - pur ricostruite con grande accuratezza - risulteranno per sempre popolate dal suo magnifico modo di renderle vive e concrete.

Unico neo, forse una eccessiva passione da parte dell'autore per Annibale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0mozzafiato, 02-01-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
come è andata a finire la guerra tra scipione e annibale è cosa nota... eppure fino all'ultima pagina di questo libro si rimane attaccati alla storia e non si riesce a smettere di leggere.

La scrittura è scorrevole e semplice, ma evidentemente non lo sono i fatti e le emozioni narrate. La temperie storica, le implicazioni politiche ed economiche della guerra,la sete di potere e le debolezze dei due generali formano un avvincente affresco della Roma Repubblicana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO