Caritas in veritate. Litterae Encyclicae de humana integra progressione in caritate veritateque

Caritas in veritate. Litterae Encyclicae de humana integra progressione in caritate veritateque

5.0

di Benedetto XVI (Joseph Ratzinger)


  • Prezzo: € 3.00
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

"La Chiesa non ha soluzioni tecniche da offrire e non pretende minimamente d'intromettersi nella politica degli Stati. Ha però una missione di verità da compiere, in ogni tempo ed evenienza, per una società a misura dell'uomo, della sua dignità, della sua vocazione. Senza verità si cade in una visione empiristica e scettica della vita, incapace di elevarsi sulla prassi, perché non interessata a cogliere i valori - talora nemmeno i significati - con cui giudicarla e orientarla. La fedeltà all'uomo esige la fedeltà alla verità che, sola, è garanzia di libertà e della possibilità di uno sviluppo umano integrale. Per questo la Chiesa la ricerca, l'annunzia instancabilmente e la riconosce ovunque essa si palesi. Questa missione di verità è per la Chiesa irrinunciabile. La sua dottrina sociale è momento singolare di questo annuncio: essa è servizio alla verità che libera. Aperta alla verità, da qualsiasi sapere provenga, la dottrina sociale della Chiesa l'accoglie, compone in unità i frammenti in cui spesso la ritrova, e la media nel vissuto sempre nuovo della società degli uomini e dei popoli". (Dall'Introduzione)

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Caritas in veritate. Litterae Encyclicae de humana integra progressione in caritate veritateque acquistano anche Cosa si prova ad essere un pipistrello? di Thomas Nagel € 7.12
Caritas in veritate. Litterae Encyclicae de humana integra progressione in caritate veritateque
aggiungi
Cosa si prova ad essere un pipistrello?
aggiungi
€ 10.12


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Prima la gisutizia, 12-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Proseguendo il discorso già avviato con la sua prima enciclica, "Deus caritas est", papa Benedetto parla dell'amore cristiano, stavolta in relazione all'impegno sociale e umanitario. Fondamentale l'idea che il sostegno a chi è svantaggiato non sia carità, ma giustizia: prima ti metto a disposizione tutto ciò di cui hai bisogno, poi ti dono del mio, e questo in più e carità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO