€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il Caravaggio perduto

Il Caravaggio perduto

di Jonathan Harr

3.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  • Collana: Saggi
  • Traduttori: Didero D., Galli S.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2010
  • EAN: 9788817041690
  • ISBN: 8817041696
  • Pagine: 297
  • Formato: brossura
Nel 1990, dimenticata tra polvere e incrostazioni presso una casa di gesuiti in Irlanda, viene riconosciuta la Cattura di Cristo, una tela del Caravaggio dispersa da secoli e nota solo attraverso alcune copie. Autore della scoperta è Sergio Benedetti, restauratore della National Gallery di Dublino che ha saputo unire i tasselli di una ricerca lunga e complicata, partita da Roma con le intuizioni del prestigioso storico dell'arte Denis Mahon e le ricerche d'archivio della giovane studiosa Francesca Cappelletti. Jonathan Harr ci racconta la storia di un ritrovamento fra i più importanti del Novecento, con grande talento narrativo ma senza scostarsi mai dalla precisa ricostruzione dei fatti; e ci fornisce anche il quadro della vita turbolenta di uno dei più grandi e controversi geni pittorici italiani, fino alla morte misteriosa e improvvisa e alla scomparsa di gran parte dei suoi lavori. Indizi, intuizioni, rivalità e colpi di scena degni di una detective story da un maestro della saggistica narrativa.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Una storia vera, 24-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La cronaca emozionante, talmente tanto da tenere il ritmo del romanzo, di un ritrovamento speciale: un Caravaggio originale. Il saggio ha il pregio di non perdersi troppo sui tecnicismi e di raccontare con uno stile intrigante, anche per i non addetti ai lavori, la vera vicenda di Francesca Cappelletti: la studiosa che grazie ad intuito, un pizzico di fortuna e gigantesca forza di volontà riesce ad aggiungere un importante, bellissimo frammento all'opera di Michelangelo Merisi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Lettura piacevole, 26-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro piacevole da leggere soprattutto per gli amanti del thriller storico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO