€ 12.91
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il cappotto del turco

Il cappotto del turco

di Cristina Comencini

3.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Edizione: 3
  • Data di Pubblicazione: aprile 1997
  • EAN: 9788807015144
  • ISBN: 8807015145
  • Pagine: 184
Il grande freddo, versione italiana. Due sorelle, due figlie del Sessantotto, due scelte di vita opposte e un misterioso e affascinante avventuriero turco tra loro.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Cristina Comencini:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Il cappotto del turco, 10-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questa è la storia di Maria e Isabella, due sorelle dalle personalità divergenti, apparentemente indipendenti l'una dall'altra ma in realtà unite da un intenso legame interiore, legame che sarà messo a dura prova nel corso degli anni, soprattutto quando gli accadimenti porteranno le due sorelle a scelte di vita completamente dissimili.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Il cappotto del turco, 11-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro carino, punto. La storia di due sorelle legate tra loro da un rapporto quasi morboso di dipendenza emotiva e psicologica, che non riescono a crescere a diventare donne per questa zavorra pesante che si trascinano dietro. Questo mi è sembrato l'aspetto interessante del libro, quello che mi ha fatto riflettere su quanto a volte i legami di qualunque natura siano, si rivelano un ostacolo. Per il resto il racconto non mi ha convinta; la storia è debole, un pò stereotipata e i personaggi non così interessanti, compresi quelli delle protagoniste che risultano noiosette, forse perchè prevedibili. La Comencini ha decisamente scritto cose migliori. Chi la approccia per la prima volta non inizi da qui anche se cronologicamente è uno dei primi romanzi che ha scritto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO