Canzoniere

Canzoniere

4.5

di Francesco Petrarca


  • Prezzo: € 15.00
  • Nostro prezzo: € 12.75
  • Risparmi: € 2.25 (15%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 40 ore e 46 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 06 dicembre   Scopri come


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Meditato, scritto e continuamente riscritto da Petrarca per tutta la vita, il "Canzoniere" è insieme la cronaca di una storia d'amore, uno studio spietato del proprio io, l'autobiografìa intellettuale e umana di un uomo ansioso e inquieto che cerca, e mai trova, la sua pace. Ma ogni definizione suona riduttiva per questa raccolta di rime, indiscutibilmente la più importante della nostra letteratura e destinata a fondare, attraverso innumerevoli epigoni, il gusto poetico dell'intera Europa: il "Canzoniere" anticipa, contiene e quasi riassume in sé ogni argomento e tendenza della tradizione poetica occidentale, tanto che parlare di Petrarca ha sempre finito per corrispondere al parlare semplicemente della poesia. Questa edizione, che si distingue per l'esemplare equilibrio tra rigore filologico e attenzione al lettore moderno, presenta un nuovo apparato di commento al testo e di raffronto fra le liriche petrarchesche e la letteratura contemporanea. Annotazioni di Paola Vecchi Galli e Stefano Cremonini.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Canzoniere acquistano anche Decameron di Giovanni Boccaccio € 12.22
Canzoniere
aggiungi
Decameron
aggiungi
€ 24.97

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Francesco Petrarca:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Canzoniere e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.3 di 5 su 4 recensioni)

5.0Commovente, 20-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Che cosa devo dire se alla lettura di alcuni sonetti o canzoni mi commuovo? Ciò è la dimostrazione che Petrarca è riuscito ad infondere nelle sue liriche l'amore per la sua Laura e la sofferenza per la sua prematura dipartita. Dalle rime in vita a quelle in morte il passaggio è netto. Quanta pura passione nelle prime e quanta tristezza e dolore nelle seconde!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La lirica di Petrarca, 09-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La raccolta di Petrarca è uno tra i più studiati e perfetti giochi d'equilibrio della lirica italiana. Attraverso una lingua estremamente selezionata e una raffinata musicalità, Petrarca costruisce componimenti dall'apparente levità, ma ricchi di cultura, studio e riflessione letterario-filosofica. Un esempio per tutti i poeti successivi e un forte contributo perché il volgare fiorentino si affermi come lingua della letteratura nazionale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Canzoniere, 01-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ho mai amato Petrarca (forse perchè era un papista uahaha) ma in ogni caso è un grande capolavoro letterario.Non sono riuscito a leggerlo per intero e preferisco tenerlo come libro da consultazione per leggermi ogno tanto qualche bel verso scritto in Italiano eccelso...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Rerum Volgarium fragmenta, 06-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il Canzoniere è la raccolta di componimenti in volgare (per la maggioranza sonetti) ideata da Petrarca stesso attorno alla figura femminile di Laura. Peccato che il ritmo sia decisamente lento, infatti le parole sono scelte con cura e il significato è delicato, ma il linguaggio arcaico ne rende difficile la comprensione. Gustabile se si legge un componimento ogni tanto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO