Breve storia della letteratura inglese

Breve storia della letteratura inglese

curato da Bertinetti P.


  • Prezzo: € 21.00
  • Nostro prezzo: € 19.95
  • Risparmi: € 1.05 (5%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 20 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Un volume presenta l'enorme corpo letterario inglese, ordinato cronologicamente dalle origini ai giorni nostri, ma cercando di dare conto di quegli autori e opere che la nostra sensibilità ritiene più rilevanti, comprese le letterature di paesi che un tempo erano parte dell'Impero. Il testo si interroga sul futuro di una letteratura che è vivacemente frammentata, distinguendo quindi fra "letteratura inglese" e "letteratura in inglese", entrambe ritenute appartenenti ad un unico orizzonte culturale. Da Chaucer e Shakespeare fino a Milton e alla Austen, dai poeti romantici a Joyce, Conrad e Beckett senza dimenticare le nuove letterature dell'ex Impero britannico.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Breve storia della letteratura inglese acquistano anche I verbi francesi regolari, irregolari e difettivi nella loro completa coniugazione di Carlo Dompé € 10.95
Breve storia della letteratura inglese
aggiungi
I verbi francesi regolari, irregolari e difettivi nella loro completa coniugazione
aggiungi
€ 30.90


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su Breve storia della letteratura inglese e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)


2.0Troppo sintetico, 05-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di P. La strada - leggi tutte le sue recensioni

Beh, forse troppo veloce (effettivamente è una "brevissima storia") , e uno rischia di smarrirsi nell'elenco di nomi meno noti e alla conclusione ricordarsi ben poco di quanto ha letto. E temo che abbiano già solo esaminato gli autori più importanti. Avrei preferito qualcosa di più approfondito, soprattutto per gli scrittori più importanti come Chaucher.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Essenzialità e praticità, 05-04-2011, ritenuta utile da 4 utenti su 4
di C. Vergelli - leggi tutte le sue recensioni

Un'infarinatura sulla storia della letteratura inglese, una base per un eventuale approfondimento futuro, essenziale, preciso, interessante. Sono tutte le caratteristiche di cui mi sono resa conto mentre studiavo il manuale. Frequento la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Bologna, dove questo testo è molto largamente impiegato, da quasi tutti i docenti. Si tratta di un volume necessario, anche se non sufficiente da solo, per conoscere i movimenti letterari e gli autori che hanno segnato la storia di questo, a mio parere, meraviglioso paese.
Concetti chiari, linguaggio semplice, adatto a studenti di tutti i livelli, sarebbe perfetto anche per lo studio della letteratura inglese a livello di scuola superiore.
Bertinetti ha fatto davvero un meraviglioso lavoro, credo che molto probabilmente comprerò anche i volumi più ampi di "Storia della letteratura inglese".


Ritieni utile questa recensione? SI  NO