Breve storia del giardino

Breve storia del giardino

di Gilles Clément


  • Prezzo: € 14.50
  • Nostro prezzo: € 12.32
  • Risparmi: € 2.18 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 19 ore e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdi 4 Settembre   Scopri come

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Il primo giardino è quello dell'uomo che ha scelto di interrompere le proprie peregrinazioni. Non c'è un tempo giusto per questa tappa, nella vita di un uomo o di una società. Il primo giardino è alimentare. L'orto è il primo giardino. È atemporale poiché non soltanto fonda la storia dei giardini, ma la attraversa e la segna profondamente in ogni suo periodo. Il primo giardino è un recinto. Conviene proteggere il bene prezioso del giardino; la verdura, la frutta, e poi i fiori, gli animali, l'arte di vivere, quello che, col passare del tempo, continuerà a sembrarci il "meglio". È la maniera di interpretare il meglio che, a seconda dei modelli di civiltà, determinerà lo stile dei giardini. La nozione di meglio, di bene prezioso, è in continua evoluzione. La scenografia destinata a valorizzare il meglio si adegua al cambiamento dei fondamenti del giardino, ma il principio del giardino rimane costante: avvicinarsi il più possibile al paradiso.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Breve storia del giardino acquistano anche Progettare la natura. Architettura del paesaggio e dei giardini dalle origini all'epoca contemporanea di Franco Panzini € 34.92
Breve storia del giardino
aggiungi
Progettare la natura. Architettura del paesaggio e dei giardini dalle origini all'epoca contemporanea
aggiungi
€ 47.24


Dettagli del libro


product