€ 27.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Una breve illusione. Gli anarchici italiani e la Russia sovietica (1917-1939)

Una breve illusione. Gli anarchici italiani e la Russia sovietica (1917-1939)

di Santi Fedele


Fuori catalogo - Non ordinabile
L'illusione degli anarchici che l'Ottobre rosso possa rappresentare l'inizio, di una nuova era nella storia dell'umanità si consuma nel volgere di pochi mesi. Tanti ne bastano perché l'entusiasmo per la rivoluzione scoppiata nel paese di Bakunin e Kropotkin e presto tramutatasi da "politica" in "sociale", subentrino forti perplessità sull'indirizzo autoritario e accentratore impresso dai bolscevichi. L'interesse vivissimo per lo straordinario esperimento che si sta realizzando nel Paese dei Soviet e la solidarietà fattiva con la Rusia di Lenin in lotta contro la reazione non impediscono infatti agli anarchici di percepire i sintomi premonitori dei processi degenerativi insiti nella pratica bolscevica della dittatura del proletariato.

Altri utenti hanno acquistato anche: