Bravo brontosauro. Riflessioni di storia naturale

Bravo brontosauro. Riflessioni di storia naturale

3.0

di Stephen J. Gould


  • Prezzo: € 9.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Lo spettro degli argomenti trattati da Gould è assai vario, ma ruota attorno al tema centrale della teoria dell'evoluzione e della storia naturale. L'evoluzionismo permette di individuare l'operare dell'evoluzione anche in argomenti molto poco tradizionali, come l'evoluzione della tastiera della macchina per scrivere, e nelle stranezze e negli "errori" della natura, come l'esistenza di capezzoli nel maschio dell'essere umano o il gigantesco uovo di kiwi, considerati fenomeni istruttivi proprio perché spiegano meglio della "perfezione" naturale il funzionamento e il carattere storico dei meccanismi evolutivi.

I libri più venduti di Stephen J. Gould:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 2 recensioni)

3.0Bravo brontosauro. Riflessioni di storia naturale, 04-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Mmm, discreto saggio di etnografia, ben scritto ma non molto originale. Manca un filo conduttore comune e il libro risulta poco organico. Gould è un buon divulgatore ma, forse a causa del suo eccletismo, si perde troppo in voli pindarici e ragionamenti tortuosi che, a volte, si troncano lasciando l'amaro in bocca allo speranzoso lettore.
Non mancano alcuni saggi interessanti, e nel complesso il libro può insegnare diverse cose. Ma ho l'impressione che la frammentarietà degli argomenti vada anche a discapito della loro permanenza nella memoria.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Bravo Brontosauro, 16-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Come in precedenza in suoi altri lavori, l'autore si ripete anche qui. Stephen Jay Gould, decisamente, non è Richard Dawkins. D'accordo, io non sono fatta per le letture episodiche: non amo i libri di racconti e neanche le raccolte di saggi, come questa.
Manca un filo conduttore comune e il libro risulta poco organico. Gould è un buon divulgatore ma, forse a causa del suo eccletismo, si perde troppo in voli pindarici e ragionamenti tortuosi che, a volte, si troncano lasciando l'amaro in bocca allo speranzoso lettore.
Non mancano alcuni saggi interessanti, e nel complesso il libro può insegnare diverse cose. Ma ho l'impressione che la frammentarietà degli argomenti vada anche a discapito della loro permanenza nella memoria.
Ritieni utile questa recensione? SI NO