Blankets

Blankets

4.5

di Craig Thompson


  • Prezzo: € 29.00
  • Nostro prezzo: € 27.26
  • Risparmi: € 1.74 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

Descrizione

Una storia d'amore come non si è mai vista prima. Una graphic novel autobiografica in cui Craig Thompson parte dalla sua infanzia nel Wisconsin per raccontarci la sua vita familiare e il suo rapporto con la religione, fino ad arrivare all'incontro con Raina: l'amore esplode allora con tutta la sua forza, sorprendendo il protagonista e coinvolgendo i lettori in un fiume di emozioni tanto appassionanti quanto letterariamente mature.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Blankets acquistano anche Cercando Alaska di John Green € 13.60
Blankets
aggiungi
Cercando Alaska
aggiungi
€ 40.86

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Craig Thompson:


Dettagli del libro

  • Titolo: Blankets
  • Traduttore: Manzolelli C.
  • Editore: Rizzoli Lizard
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • ISBN: 8817043737
  • ISBN-13: 9788817043731
  • Pagine: 592
  • Reparto: Fumetti
  • Formato: rilegato

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Blankets e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 4 recensioni)

4.0Un libro di 600 pagine, ma che scorre veloce, 16-03-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Blankets è un'opera evocativa ideale per chi voglia apprezzare un racconto serio, sincero e magico rappresentativo di tutto ciò che comporta il raggiungimento della maggiore età, con le sue tragedie e le sue meraviglie.
Lo stile di Thompson è stupendo e il suo tratto molto espressivo, ha una capacità di emozionare attraverso gli inchiostri che ha dell'incredibile.
Ci racconta esperienze reali e temi personali miscelando così bene fantasia e onestà da far sembrare vero anche ciò che è inventato; la storia è la cronaca semi-autobiografica della sua vita, dalla crescita in una comunità permeata dalla fede, circondato da ipocrisia e da un fiacco fondamentalismo moralista, alla scoperta dell'amore fino all'abbandono di questo amore e al successivo abbandono della fede.
La parte centrale, quella dedicata all'amore e al desiderio per Raina, è la più interessante, così selvaggiamente romantica e malinconica, toccante e realistica. Ci sono molti passaggi che fanno pensare, ad esempio quello in cui Craig, in preda a furore mistico, brucia tutto ciò che ritiene essere fonte di peccato, oppure la lotta interiore di Raina fra la necessità di sostenere e accudire la sua famiglia e il desiderio di avere la propria vita e il tempo per sé.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Nevica., 21-11-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Prendete il vostro primo amore, riprendete quelle vecchie scatole piene di foto e cd e aspettate una giornata di neve. Pensate a quel cuscino che avete ricamato solo per lui, a quella parete piena di vostre foto e disegni e poi aprite Blankets: troverete tutta la dolcezza, tutti i silenzi pieni di parole, tutte le carezze date e tenute strette tra le mani... E la purezza e le lacrime e la rabbia che vi ha fatto diventare ciò che siete oggi.
Poesia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Blankets, 31-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il prezzo è leggermente altino, ma credetemi ne vale decisamente la pena. Nella dolce (e realistica) storia d'amore tra i due protagonisti, Craig e Raina, delicata e cristallina quanto la perenne neve che circonda il Wisconsin, dove la vicenda è ambientata, riconosciamo l'entusiasmo, la gioia, l'ansia e il dolore che qualsiasi esperienza nella vita ci può dare. E quella coperta soffice nella quale, alla fine del romanzo, Craig si avvolge, è il simbolo del ricordo di questa esperienza, del suo insegnamento, e del proprio passaggio, della propria crescita attraverso l'esperienza stessa. Già, perchè Blankets non è solo una storia d'amore, è anche e soprattutto un romanzo di formazione, il racconto di un passaggio, la testimonianza di una vita.
Dolorosamente meraviglioso o meravigliosamemte doloroso. Da qualsiasi angolo lo descriva non posso dimenticare cosa mi ha mosso dentro. Ha evocato il batticuore di un innamoramento, mi ha emozionata, mi ha fatto sentire viva, mi ha fatto sorridere e il suo ricordo lascerà per sempre in me un'ondata di serenità. Grazie Craig per questo capolavoro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un delizioso romanzo di formazione, 04-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Splendido graphic novel, nel quale l'autore ripercorre il precorso di crescita di un ragazzo, nei suoi tormenti, nelle sue ingenuità, nelle sue disillusioni. Un romanzo di formazione in cui la vita mostra i suoi aspetti più dolci e più dolorosi, inevitabili tappe per diventare "davvero adulti".
Ritieni utile questa recensione? SI NO