Bésame mucho. Come crescere i vostri figli con amore

Bésame mucho. Come crescere i vostri figli con amore

4.5

di Carlos González


  • Prezzo: € 18.50
  • Nostro prezzo: € 14.80
  • Risparmi: € 3.70 (20%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 65 ore e 53 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 31 maggio   Scopri come

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Maggio dei libri

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

In sintesi

Un punto di vista diverso da quelli "correnti" su perché i bambini piangono e richiamano la nostra attenzione, perché vogliono stare in braccio e non vogliono dormire da soli...
È un libro scritto in difesa del bambino, contro la teoria che propone l'uso della forza, del castigo o dell'eccessiva disciplina, Carlos Gonzàlez - pediatra di riconosciuto prestigio e autore del libro "Il mio bambino non mi mangia" - difende un'educazione fondata sull'amore, sul rispetto e sulla libertà. È finalmente arrivata l'ora di abbandonare certi tabù e pregiudizi del passato e dare una risposta razionale a tante domande che assillano i genitori:

• Perché il bambino non vuole dormire da solo?
• Perché i bambini piangono?
• Perché richiamano la nostra attenzione?
• Perché sono gelosi?
• Quando diventano indipendenti?
• Perché vogliono stare sempre in braccio?
• Cos'è l'insonnia infantile?

Note sull'autore

Carlos González è un medico spagnolo nato nel 1960, specializzato in Pediatria presso l'Università Autonoma di Barcellona.
Ha fondato ed è Presidente dell'ACPAM (Associazione Catalana per l'Allattamento Materno).
Ha scritto diversi libri sul tema e tre di questi sono diventati dei bestseller: Besame mucho (2005), Un dono per per tutta la vita: guida all'allattamento materno (2007), Il mio bambino non mi mangia (2004).
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Bésame mucho. Come crescere i vostri figli con amore acquistano anche Un dono per tutta la vita. Guida all'allattamento materno di Carlos González € 17.60
Bésame mucho. Come crescere i vostri figli con amore
aggiungi
Un dono per tutta la vita. Guida all'allattamento materno
aggiungi
€ 32.40


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 10 recensioni)

5.0Consigliato, 18-10-2015
di R. Giufre' - leggi tutte le sue recensioni
Esperienza di un pediatra, è un testo di facile comprensione sulla vita quotidiana del neonato. L'autore tratta temi molto diversi: lo stare in braccio, il dormire da solo, il pianto come richiamo di attenzione, l'alimentazione e i rapporti con la faglia e con gli altri. Ci sono diverse riflessioni sull'indipendenza. Un libro da leggere assolutamente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Fa capire molte cose, 05-02-2015, ritenuta utile da 1 utente su 1
di R. Segatori - leggi tutte le sue recensioni
Consiglio la lettura di questo libro anche a chi ormai ha i figli grandi, perché è un testo che può far capire molte cose. Spiega il comportamento dei bambini, il loro pianto, la loro ricerca dell'attenzione dei genitori, e fa comprendere che cosa può suscitare la gelosia nei nostri figli. È un punto di vista diverso che ci spinge a confrontarci con le esigenze dei nostri figli e dimostra che la severità o l'eccessiva rigidità nell'educazione possono essere un danno. Insegna a creare un rapporto migliore con i bambini basato sulla comprensione e sul rispetto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Libro meraviglioso, 13-05-2014, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di C. Rigon - leggi tutte le sue recensioni
Finalmente un libro dalla parte del bambino, e non del genitore, che dopo aver fatto tanto per avere un figlio perchè magari non arrivava, adesso è stanco e non può stare dietro a tutte le sue esigenze...quando invece l'unica esigenza del bambino è ricevere amore. Perchè i suoi genitori sono il suo mondo, la madre è il suo mondo, e non sarà pronto a "buttarsi" nel mondo fino a quando non sarà sazio dell'unico amore che lo può rendere forte e sicuro. Incredibile e vero. Da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Interessante ma..., 17-01-2014, ritenuta utile da 1 utente su 2
di S. Silvia - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo testo dopo averne già consultati diversi sullo stesso tema e con la stessa filosofia "dalla parte del bambino" (Montessori, Honegger Fresco, Piermarini, Cozza) e, a parte alcune osservazioni notevoli, Gonzalez non aggiunge nulla sul tema.
Ho trovato interessanti alcuni aspetti analizzati in chiave antropologica nella prima parte del libro e l'idea semplice - ma spesso dimenticata nella nostra società - che un bimbo è come ogni altro cucciolo: ha bisogno costante della propria mamma.
Nella parte centrale del testo ho perso interesse nella lettura, dato che l'autore si perdeva tra studi e statistiche, mentre nella parte finale l'autore ritorna ad affascinare il lettore.
Un libro interessante, ma non unico nel suo genere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0L'istinto di mamma finalmente legittimato!, 03-10-2013, ritenuta utile da 11 utenti su 11
di C. Rizzotto - leggi tutte le sue recensioni
Gonzalez ci propone con questo libro un semplicissimo ritorno a quello che qualsiasi cuore di mamma tenderebbe a fare: amare i propri figli, coccolarli, non farli piangere, stare tutto il tempo possibile con loro, divertirsi assieme a loro, godersi l'esperienza della maternità. Negli ultimi decenni troppe teorie scientifiche poco umane, troppi libri, troppi consigli non richiesti hanno fatto sentirsi in colpa migliaia di mamme che vogliono coccolare i propri figli ma vengono convinte a non farlo. Carlos Gonzalez ci restituisce il diritto a goderci i nostri figli senza sentirci pessime madri, a ritornare alle nostre origini, ai nostri impulsi innati, e lo fa con uno stile ameno e divertente, a volte provocante ma sempre col sorriso sulle labbra. Gli studi scientifici (pro e contro) vengono puntualmente citati a supporto delle idee presentate. La guerra contro Estivill è servita. E come mamma non ho il minimo dubbio su che parte prendere...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Assolutamente positivo, 26-05-2011, ritenuta utile da 13 utenti su 14
di M. Chabrzycka-Bialek - leggi tutte le sue recensioni
Come giovane mamma, mi trovo spesso a sentirmi insicura, ad avere mille dubbi, chiedermi se faccio le cose giuste per mia figlia, anche se magari non sono uguali al modello di educazione promosso largamente nella nostra società. Questo libro mi ha dato tanta, tanta serenità, mi ha tranquillizzato su tanti aspetti, me li ha avicinati e spiegati nel modo intelligente, a volte un po' ironico, con tanto senso dell'umorismo. Gonzales sembra a volte di partire da troppo lontano per spiegarci il perché dei comportamenti dei nostri figli, ma in realtà ci ricorda le radici da noi non considerate e dimenticate. L'ho trovato assolutamente positivo, tranquillizzante e rassicurante, pieno di affetto ed amore verso i bambini più piccoli. Mi spiace di non averlo letto in gravidanza, ma nonostante questo, il libro mi è stato d'aiuto e conforto. Da no perdere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Forse appare, 19-05-2011, ritenuta utile da 7 utenti su 7
di P. Annovi - leggi tutte le sue recensioni
Forse appare provocante perche dice cose non scientifiche. Le mamme di una volta non seguivano sostata o manuali di puericultura ma solo l'istinto e l'amore. Ecco cosa va a riprendere Carlos. Il tempo che appartiene ai nostri figli e che noi dimentichiamo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Assolutamente deludente, 02-04-2011, ritenuta utile da 7 utenti su 56
di E. Morganti - leggi tutte le sue recensioni
Sembra che dopo il grande successo di Estvill, Gonzales abbia scritto questo libro per cercare di far parlare altrettanto di sé, proponendo una teoria opposta a quelle più conosciute nell'ambito della puericultura. Tutti i comportamenti del bambino sono giustificati dal suo corredo genetico, ma non offre nessun consiglio al povero genitore in difficoltà: tuo figlio vuole stare sempre in braccio? Ma è ovvio: le mamme dell'età della pietra tenevano i figli sempre in braccio! L'ho trovato ridicolo e irritante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Adorabilmente istruttivo, 14-03-2011, ritenuta utile da 8 utenti su 10
di P. Perin - leggi tutte le sue recensioni
Confortante per capire di cosa realmente necessitano i nostri figli. Senza la paura di viziarli e l'accortezza di non abbandonarli mai si riesce finalmente ad apprezzare la maternità per come dovrebbe essere, difficile ma gioiosa. Un libro che apre il cuore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0illuminante, 09-07-2010, ritenuta utile da 20 utenti su 24
di N. Sartori - leggi tutte le sue recensioni
dalla parte dei bambini, in tutto e per tutto, Gonzàlez aiuta i genitori a comprendere i comportamenti tipici dei bambini piccoli dal loro punto di vista; ci invita a mettere da parte preconcetti sul "viziare o non viziare" i bambini, sul come devono dormire o quanto devono stare in braccio. Aiuta ad avvicinarci ai nostri figli con uno sguardo diverso, senza pretese né aspettative: ad amarli in quanto bambini.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product