€ 13.60€ 16.00
    Risparmi: € 2.40 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Bersaglio notturno

Bersaglio notturno

di Ricardo Piglia

2.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Traduttore: Cacucci P.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2011
  • EAN: 9788807018442
  • ISBN: 8807018446
  • Pagine: 249
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Feltrinelli
Un thriller letterario, appassionante e sofisticato, di uno dei più grandi narratori sudamericani contemporanei. I fatti si svolgono nel 1972, nella provincia di Buenos Aires, quella che Piglia chiama la "pampa umida", un anno prima del ritorno di Perón in Argentina. Tony Durán, un dandy mulatto, nato a Portorico ed educato come un nordamericano nel New Jersey, approda in una piccola cittadina di provincia. Il motivo apparente del suo arrivo è la relazione con Ada e Sofía Belladonna, sorelle gemelle, figlie di una delle più facoltose famiglie del luogo. Durán le ha conosciute ad Atlantic City, dove hanno vissuto un felice ménage à trois, e le ha seguite in Argentina, dove poi viene trovato morto nella sua stanza d'albergo in circostanze misteriose. Incaricato dell'indagine è il vecchio commissario Croce, dotato di un intuito quasi sovrannaturale. Da Buenos Aires arriva anche Emilio Renzi, personaggio ricorrente nei romanzi di Piglia, come inviato speciale di un quotidiano per riferire degli avvenimenti delittuosi della cittadina.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Ricardo Piglia:


Voto medio del prodotto:  2.0 (2 di 5 su 1 recensione)

2.0Bersaglio notturno, 09-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo, peraltro ben scritto dopo una prima parte coinvolgente arranca nell'appassionare il lettore. La trama inizialmente ben strutturata perde di smalto nella seconda parte del libro forse dovuto anche a una scrittura a tratti "fredda", "analogica". Magistrale resta però la descrizione da parte dell'autore di questa "pampa argentina" dove anche una banale notizia riesce a creare scompiglio per poi trasformarsi in pettegolezzo che farà inevitabilmente il giro dell'intera comunità. Figurarsi quando la notizia del giorno risulta essere il ritrovamento di un cadavere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO