La bella maniera. Artisti del Cinquecento tra regola e licenza

La bella maniera. Artisti del Cinquecento tra regola e licenza

di Antonio Pinelli


  • Prezzo: € 21.50
  • Nostro prezzo: € 18.27
  • Risparmi: € 3.23 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Manierismo, termine usato dalla critica per indicare determinati aspetti della cultura figurativa del Cinquecento, appare per la prima volta già nel Bellori che nel Seicento aveva scagliato l'accusa verso alcuni artisti che avevano abbandonato lo studio della natura viziando l'arte con la "maniera". Le figure centrali sono il Pontormo, Rosso Fiorentino, Polidoro da Caravaggio, Perin del Vaga, il Parmigianino, fino a Giulio Romano, il Bronzino e Benvenuto Cellini. La rinascita degli interessi verso questo periodo che sta tra il Rinascimento ed il Barocco si deve a una forte ripresa degli studi agli inizi del Novecento. In questo libro, pubblicato nel 1993, Pinelli delinea il risultato degli studi più recenti sul Manierismo.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La bella maniera. Artisti del Cinquecento tra regola e licenza acquistano anche Studi di iconologia. I temi umanistici nell'arte del Rinascimento di Erwin Panofsky € 27.20
La bella maniera. Artisti del Cinquecento tra regola e licenza
aggiungi
Studi di iconologia. I temi umanistici nell'arte del Rinascimento
aggiungi
€ 45.47


Dettagli del libro